Stai leggendo: Risotto al vino con pere e formaggio: ricetta dai sapori piemontesi

Letto: {{progress}}

Risotto al vino con pere e formaggio: ricetta dai sapori piemontesi

Il risotto al vino con pere e formaggio è un grande classico che non delude mai: la nostra ricetta prevede vino rosso Barolo e formaggio piemontese raschera.

Risotto al vino con pere e formaggio iStock

4 condivisioni 0 commenti

Il risotto al vino con pere e formaggio è un grande must della tradizione. La nostra ricetta include un formaggio non molto comune: il raschera DOP. Si tratta di un prodotto tipico piemontese proveniente dalla zona di Cuneo.

Il raschera è un formaggio a pasta semidura ottenuto con un mix di latte di pecora e di capra. Il sapore dipende molto dalla stagionatura. Se molto stagionato, l’aroma è intenso e il sapore piccante. Se non riesci a trovare il raschera, puoi usare in sostituzione il gorgonzola. Il vino, invece, dovrebbe essere un Barolo.

Insomma, questo risotto proviene dritto dritto dal Piemonte. Infine, per quanto riguarda le pere vanno tutte bene. Se vuoi rispettare la tradizione, potresti utilizzare delle pere coscia ottime per la preparazione di piatti salati e di dolci con il vino.

Informazioni

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 320 gr
  • Brodo vegetale q.b.
  • Vino Barolo 1 bottiglia
  • Burro 50 gr
  • Zucchero 3 cucchiai
  • Spicchio d’aglio 1
  • Sale q.b.
  • Pere 4
  • Formaggio raschera o gorgonzola 100 gr

Preparazione

  1. Per preparare questa ricetta, metti da parte 2 bicchieri di vino e sciogli lo zucchero nel vino rimasto.

  2. Sbuccia le pere e coprile con zucchero e vino prima di cuocerle in forno caldo, a 180°C, per 1 ora circa.

  3. Fondi metà burro all’interno di una casseruola, fai dorare l’aglio a fettine, togli l’aglio e tosta il riso nel burro per circa 3 minuti.

  4. Sfuma il tutto con il Barolo che hai tenuto da parte, facendo evaporare e abbassando il fuoco prima di versare 2 mestoli di brodo.

  5. Fai assorbire e continua a versare il brodo allo stesso modo, mescolando.

  6. Fai cuocere il riso in 20 minuti circa e aggiungi il burro rimasto e il formaggio raschera o gorgonzola.

  7. Copri e fai riposare per 2 minuti per, poi, servire aggiungendo sopra le pere a dadini e il formaggio rimasto.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.