Stai leggendo: Game of Thrones: un killer di droni per scongiurare il pericolo di spoiler

Letto: {{progress}}

Game of Thrones: un killer di droni per scongiurare il pericolo di spoiler

Non è un caso che dal set di Game of Thrones 8 non siano trapelate immagini rubate. Sophie Turner ha svelato che la produzione si è avvalsa di uno speciale killer di droni per annullare il rischio di spoiler!

Sophie Turner Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Game of Thrones 8 arriverà sul piccolo schermo entro la prima metà del 2019.

Le riprese sono terminate da diverso tempo e, ancora oggi, non sono trapelate in anteprima immagini non autorizzate dal set. Non si tratta di una casualità, ma piuttosto di una strategia ben ponderata che si avvale di sofisticati strumenti tecnologici.

Come riportato da Complex, a svelarlo è stata Sophie Turner, ospite del recente New York Comic Con.

L'attrice - che nella serie interpreta Sansa Stark - ha spiegato che il set è stato costantemente monitorato da un killer di droni! Di che si tratta? In sostanza, è un dispositivo che disabilita i droni in cielo, costringendoli a terra. Viene utilizzato, solitamente, dalle forze di polizia per situazioni "di vita o di morte".

Ecco cosa ha dichiarato Sophie, visibilmente ammirata:

Se un drone vola sopra il set, c'è una cosa che può ucciderlo, il che è davvero forte. Crea una specie di campo magnetico intorno e i droni si abbassano. Fa molto X-Men!

Drone-killer Harp ArgeHDHarp Arge
Un esempio di drone-killer

Il drone-killer è stato utilizzato per la prima volta nel 2017 dal Dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles: ricorda l'aspetto di un'arma da fuoco e ha un raggio d'azione molto esteso che rende praticamente impossibile mancare l'obiettivo.

A quanto pare (purtroppo per i fan) ha funzionato alla perfezione!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.