Stai leggendo: James Gunn in trattative per dirigere e scrivere Suicide Squad 2

Letto: {{progress}}

James Gunn in trattative per dirigere e scrivere Suicide Squad 2

Dopo essere stato allontanato da Disney, per cui ha firmato Guardiani della Galassia, James Gunn si appresta a lavorare a un nuovo progetto. Warner Bros. e DC l'avrebbero ingaggiato per scrivere (e forse anche dirigere) Suicide Squad 2.

James Gunn Getty Images

5 condivisioni 0 commenti

Negli scorsi mesi, ha fatto molto discutere la decisione di Disney di congedare James Gunn, fino a quel momento alle prese con la regia di Guardiani della Galassia Vol. 3.

Il regista è stato licenziato in seguito al riemergere di alcuni suoi tweet politicamente scorretti e offensivi risalenti a diversi anni fa: il sarcasmo e l'ironia di Gunn su temi delicati come la pedofilia e il razzismo non sono affatto piaciuti a Disney che, nonostante le insistenze di molti volti noti dello showbiz, non ha "perdonato" il regista.

Per lui, però, si prospetta un nuovo interessante progetto lavorativo.

Stando a quanto riportato da Deadline, Warner Bros. e DC avrebbero ingaggiato Gunn per scrivere Suicide Squad 2 e, verosimilmente, anche per dirigerlo.

James Gunn e Dave BautistaHDGetty Images
James Gunn e Dave Bautista: l'attore si dice interessato a lavorare in Suicide Squad 2

Secondo indiscrezioni, il regista ha in mente un approccio totalmente nuovo per la storia del suo film, che non sarà un vero e proprio sequel di Suicide Squad. Inizialmente, sembrava che fosse Gavin O'Connor il regista, ma in un secondo momento il film-maker ha preferito dirottarsi su Has Been, film con Ben Affleck le cui riprese inizieranno prossimamente.

Attualmente non si conoscono ulteriori dettagli su Suicide Squad 2, ma pare ritroveremo personaggi come Deadshot, Harley Quinn, Joker, Captain Boomerang e Killer Croc. Nonostante siano ancora poche le informazioni trapelate circa il progetto di Gunn, c'è chi è già pronto a firmare per garantirsi di poter partecipare: l'attore Dave Bautista, per esempio, ha espresso il proprio entusiasmo su Twitter in modo inequivocabile.

"Dove devo firmare?", ha scritto.

Non ci resta che aspettare per saperne di più.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.