Stai leggendo: La vita amorosa dopo i 60 anni: viaggio nella sessualità della terza età

Letto: {{progress}}

La vita amorosa dopo i 60 anni: viaggio nella sessualità della terza età

Come cambia il sesso dopo i 60 anni? Nina Palmieri ha voluto approfondire l'argomento, incontrando due coppie di nonni. Quello che è emerso dalla loro chiacchierata potrebbe lasciarvi a bocca aperta.

0 condivisioni 0 commenti

Secondo un recente sondaggio, il 54% delle coppie sopra i 60 anni ha una felice vita amorosa. E il 25% di questi dichiara di fare ancora sesso assiduamente. Dite la verità, ve l'aspettavate? Credevate che ad un certo punto della vita si appendesse la questione al chiodo? A quanto pare non è così, anzi, i dati appena citati ci dicono esattamente il contrario. 

Per chiarirsi un po' le idee e scoprire se e come cambia la sessualità ad una certa età, la nostra Nina Palmieri ha deciso di incontrare due coppie di nonni veramente sprint, per farsi una bella chiacchierata in tutta franchezza. Ed è venuto fuori che con l'incedere del tempo non è per niente detto che il desiderio si assopisca. Anzi...

Sesso: come cambia dopo i 60 anni

In effetti, pensandoci bene, la vita fino ai sessanta è un susseguirsi di responsabilità: la scuola, il lavoro, i figli, la scuola dei figli, il lavoro dei figli, i nipoti... Arriva poi - almeno si spera - un momento, che spesso coincide con la pensione, in cui tutte le cose sembrano tornare al proprio posto e si può dunque tirare un sospiro di sollievo, tornando ad avere un po' di tempo - forse molto - per se stessi.

E dunque, se si è ancora in salute, con un compagno o un marito o una moglie, quale periodo migliore per dedicarsi al sesso con tutta la calma del mondo?

Vincenza e Antonio, la prima coppia incontrata da Nina, stanno insieme da una vita. Si sono conosciuti che lei aveva 15 anni e lui 22. Un cinema, una gita in moto e la prima volta sulla spiaggia: insomma, tra i due è scattato un colpo di fulmine, una vera e propria fiamma che col tempo sembra non spegnersi. 

Il sesso è l'elisir di lunga vita. Se finisce l'amore finisce la vita. 

sostiene Vincenza. Puntualizzando che il marito è uno che ancora pretende ed è sempre lui a prendere l'iniziativa. Certo, se nel 1957 facevano l'amore più volte al giorno, adesso quando succede è quasi un miracolo e spesso e volentieri "ci si aiuta". 

C'è meno passione, ma tanto amore e tanta tenerezza in più.

Cos'altro aggiungere?

Il sesso dopo i 60 anniHDPixabay, pasja1000

Dopo aver ascoltato la loro storia, Nina è andata a casa di un'altra coppia piuttosto in forma. Che ha subito voluto mettere le cose in chiaro: un matrimonio lungo 33 anni non equivale affatto alla morte dei sensi. Anzi, ora che lui è in pensione, è ancora peggio. Cioè meglio. Insomma dipende dai punti di vista. Il fatto è che 

Si fa l'amore molto più di prima

Fino ad ora non hanno mai avuto bisogno di medicine e in un certo senso, il modo di fare sesso è cambiato. Con l'età e il passare del tempo lei si è fatta sempre meno pudica e la loro vita sessuale ne ha risentito in maniera assolutamente positiva. Anche la frequenza dei rapporti è aumentata e i due si sono fatti mettere una bella spalliera resistente e uno specchio davanti al letto.

La vita sessuale durante la terza etàPixabay, andreahamilton264

Dunque, adesso che hanno più ore libere e qualche responsabilità in meno, il sesso ha tutto un altro peso e non si guarda in faccia né all'età, tantomeno all'orologio. Solo due cose non sono mutate: la posizione preferita, che rimane il classico missionario e l'intensità degli orgasmi.

Ma c'è un altro punto che la signora ha voluto precisare: ovvero che con la menopausa non è affatto detto che il desiderio scenda. Anzi!

Spesso ne ho voglia più di prima!

Insomma, se speravate ad una certa di mettervi a riposo, preparatevi finché siete ancora in tempo, e dosate bene le energie. Perché potrebbe aspettarvi una vecchiaia molto più movimentata del resto del previsto!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.