Stai leggendo: Busy Philipps accusa James Franco di essere stato violento con lei

Letto: {{progress}}

Busy Philipps accusa James Franco di essere stato violento con lei

Sul set di Freaks and Geeks, James Franco avrebbe aggredito Busy Philipps in modo molto violento. L'attrice ha raccontato la sua verità tra le pagine del libro This Will Only Hurt a Little.

James Franco e Busy Philipps Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

James Franco è stato accusato di comportamenti inappropriati da ben cinque donne nel corso dell'ultimo anno.

Lo scandalo Weinstein e il conseguente imperversare del movimento #MeToo hanno posto Franco nel mirino dell'opinione pubblica, evenienza che ne ha danneggiato inevitabilmente l'immagine. L'attore si è sempre difeso respingendo le accuse che gli sono state mosse, definendole nella maggior parte dei casi "poco accurate".

D'altro canto, James Franco ha dichiarato in più di un'occasione di sostenere #MeToo e chi è vittima di molestie, suscitando non poche polemiche circa la sua coerenza.

James FrancoHDGetty Images
James Franco durante una recente apparizione pubblica

A distanza di alcuni mesi dalla bufera che l'ha travolto, l'attore viene nuovamente accusato di comportamento violento nei riguardi di una donna. A porre l'accento sulla sua aggressività è stata Busy Philipps, che ha lavorato con lui sul set di Freaks and Geeks (1999-2000).

Come riportato da ETOnline, l'attrice di Dawson's Creek ha parlato dell'episodio nel suo libro This Will Only Hurt a Little. Durante una scena, Busy doveva colpire in modo leggero il petto di James Franco e la cosa l'avrebbe mandato su tutte le furie:

Mi ha afferrato entrambe le braccia e mi ha urlato in faccia: 'Non toccarmi mai più!'. Poi mi ha gettata a terra.

A detta della Philipps, il collega si comportava da bullo sul set, con tutti i membri del cast e della troupe. Venne costretto dalla produzione a chiederle scusa pochi giorni dopo e la cosa finì nel dimenticatoio, ma - precisa Busy - "non è mai stato punito per quello che ha fatto".

Busy PhilippsHDGetty Images
Busy Philipps ha accusato James Franco di essere un bullo

Nel suo libro autobiografico, Busy Philipps riferisce di aver subito tanti episodi di molestie e violenza, tra cui uno stupro all'età di soli 14 anni. Ecco cosa ha scritto su Instagram:

Mi ci sono voluti 25 anni per dirlo, l'ho scritto nel mio libro. L'ho detto finalmente ai miei genitori e a mia sorella circa 4 mesi fa. Oggi non stiamo più zitti, nessuno di noi deve farlo.

Come reagirà James Franco alle accuse della collega?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.