Stai leggendo: Twin Peaks diventa realtà con un'esperienza virtuale nella Red Room

Letto: {{progress}}

Twin Peaks diventa realtà con un'esperienza virtuale nella Red Room

Twin Peaks diventa realtà, o quasi. A breve sarà disponibile un'esperienza di realtà virtuale che permetterà di immergersi nella Red Room proprio come l'agente Cooper.

Una scena di Twin Peaks Showtime

1 condivisione 0 commenti

Siete fan di Twin Peaks? Avete nostalgia della torta di ciliegie e del caffè nero della cittadina nordamericana?

Allora questa iniziativa non può passare inosservata.

È in progetto una realtà virtuale ispirata alla mitica stanza della serie di David Lynch, la cosiddetta Red Room, uno spazio extradimensionale definito anche "sala d'attesa".

Si chiama Twin Peaks VR experience ed è stata creata e realizzata da una collaborazione tra Showtime, lo stesso Lynch e Collider Games, factory che si occupa dei giochi a base di realtà aumentata. 

L’utente avrà così la possibilità di immergersi nella realtà virtuale di Twin Peaks e interagire con la famosa stanza che rappresenta l’iconicità della serie anni ’90.

I visitatori virtuali si troveranno immersi nella Stanza Rossa, proprio come accadeva all’agente Cooper, e dovranno riuscire a liberarsi.

La prima presentazione dell’esperienza avverrà tra il 13 e 14 ottobre a Los Angeles, durante il del Festival of Disruption.

Si tratta di un'esperienza ad alto grado di immersività, con l'uso dei dialoghi e delle musiche originali della serie, in modo da vivere quella realtà come se si fosse davvero presenti all'interno dell'indimenticabile universo lynchiano.

Red Room Twin PeaksGiphy
La Red Room di Twin Peaks

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe immergervi nell'affascinante e inquietante realtà di Twin Peaks?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.