Stai leggendo: Miu Miu, Kaia Gerber e il debutto della baby frangia

Letto: {{progress}}

Miu Miu, Kaia Gerber e il debutto della baby frangia

Kaia Gerber, da vera ragazza ribelle e sofisticata Miu Miu, ha sfoggiato una mini-frangia nel corso della sfilata di Miu Miu alla Parigi Fashion Week.

Kaia Gerber alla sfilata Miu Miu Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Tra i nuovi trend hair degli ultimi mesi del 2018 spiccano i nuovi hairstyle e il rosso Jessica Chastain, ma Miu Miu guarda oltre e, durante la Parigi Fashion Week, ha proposto l’audace mini-frangia, sfoggiata in passerella da una trendy Kaia Gerber.

Giovanissima e versatile, la figlia teen di Cindy Crawford, modella ormai da qualche anno, ha incarnato perfettamente il mito della ragazza chic e ribelle di Miu Miu esibendo l’haircut con grande disinvoltura.

Il direttore creativo di Redken Guido Palau ha spiegato ad Harper’s Bazaar questa scelta moderna e fuori dagli schemi, che applica alla Gerber una finta frangia costituita dai veri capelli della modella e una parte di extension.

Per valorizzare la ragazza Miu Miu, dura e sofisticata allo stesso tempo, ho ideato tanti tagli a caschetto e baby frange. Mi sono ispirato alle ragazze del passaggio tra gli anni ’60 e ’70, figure ribelli che avrebbero tagliato così la propria frangia. Ecco perché in questo fashion show avete visto qualcosa di estremo [per quanto riguarda i tagli di capelli, n.d.r.].

Il parrucchiere ha svelato di essersi aiutato con vari prodotti, tra cui un fissante di Redken: Wind Blown 05.

Redken Wind Blown Dry
Il più professional

REDKEN

Redken Wind Blown Dry

€ 28,54
Guarda

Poco prima, Kaia aveva sfilato per Chanel con un hairstyle totalmente diverso: capelli a onde raccolti leggermente all’indietro in una coda di cavallo.

Anche i capelli, durante le sfilate, esprimono l’estrema versatilità degli stili e, ovviamente, delle modelle.

Che ne pensate? Vi piacerebbe sperimentare questo particolare hairstyle?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.