Stai leggendo: Matt LeBlanc era contrario a una delle più discusse storyline di Friends

Letto: {{progress}}

Matt LeBlanc era contrario a una delle più discusse storyline di Friends

L'interprete di Joey Tribbiani nella serie cult non era affatto d'accordo con la storia tra il suo personaggio e quello di Jennifer Aniston.

Matt LeBlanc Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

L’ottava stagione dell’amatissima serie anni ’90 Friends è stata caratterizzata dal discusso avvicinamento di Joey e Rachel.

Il personaggio interpretato da Matt LeBlanc ha infatti iniziato a provare dei sentimenti per quello di Jennifer Aniston - inizialmente non corrisposti - nel momento in cui Rachel è andata a vivere con lui. La storia è poi continuata fino all’inizio della stagione 10, quando i due hanno iniziato a frequentarsi per poi scoprire che rimanere amici era la cosa migliore.

Di recente il produttore e regista di Friends, Kevin S. Bright, ha confessato che Matt LeBlanc era fortemente contrario a questa storyline:

Diceva che Joey era un amico di Ross, quel tipo di amico che non ruberebbe mai una ragazza.

Fortunatamente alla fine Matt ha ceduto e, dopo lo shock iniziale, sia lui che il pubblico hanno accettato questa brevissima e imprevista relazione.

View this post on Instagram

Iconic.

A post shared by Friends (@friends) on

Inoltre Bright, ha anche ammesso che la famosa "pausa" di Ross e Rachel che ci ha tenuto sulle spine per tantissimo tempo non era stata messa in conto fin dall’inizio:

Quando il grande amore tra Rachel e Ross è stato pianificato, non è stato pianificato in quel modo. Quel che è accaduto ci ha permesso di divertirci con lo show e di dare alla gente qualcosa da ricordare.

E voi eravate #teamJoey o eravate contrari alla sua relazione con Rachel?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.