Stai leggendo: Parigi Fashion Week: Chanel fa sfilare le modelle su una spiaggia

Letto: {{progress}}

Parigi Fashion Week: Chanel fa sfilare le modelle su una spiaggia

Una delle sfilate più attese della Parigi Fashion Week è stata quella di Chanel. L’iconico brand di lusso ha organizzato il proprio fashion show su una spiaggia al Grand Palais.

0 condivisioni 0 commenti

Chi ha un disperato bisogno di Chanel, ha volte ha anche un disperato bisogno di mare.

Il fashion brand Haute Couture ha sfilato come sempre al Grand Palais e Karl Lagerfeld questa volta ha deciso di allestire una scenografica spiaggia sabbiosa, con tanto di oceano in vista e bagnino pronto a intervenire.

Chanel on the beach esporta, come sempre, la propria immagine di lusso esagerato quanto elegante. E le modelle, a piedi nudi con le scarpe in mano, hanno rappresentato perfettamente quel sogno autoreferenziale, bon-ton e senza tempo che caratterizza da tanti anni la label.

Il paesaggio balneare era completato da una capanna e una minipasserella, che ha ospitato la falcata delle top e, infine, Karl Lagerfeld per l’ultimo inchino.

La collezione era di sapore beachwear allo stato puro: cappelli di paglia, ciabattine, tweed on the beach, tailleur in colori pastello, splendide ed esose collane, bauletti, guanti, delicati pantaloni di pizzo, cardigan abbottonati e persino leggings. Come sempre, non mancavano i loghi di Chanel, che troneggiavano su borse, cinture, collane, costumi da bagno e golf.

Il fascino retrò ed eterno di Chanel si è sposato con la brezza mediterranea e, vedendo il défilé, viene voglia di scoprire quelle spiagge incantate e indossare qualche metro di tweed.

Che ne pensate? Vi è piaciuta la nuova collezione?

 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.