Stai leggendo: Family Business: la recensione dell'episodio 3 Padri e figli

Letto: {{progress}}

Family Business: la recensione dell'episodio 3 Padri e figli

Audrey è sempre più confusa e in balia degli ormoni, mentre Astrid è impegnata in un complicato caso di adozione: scopri cosa è successo nell'episodio Padri e figli.

Family Business Merlin Productions

0 condivisioni 0 commenti

Su Audrey incombe il congedo di maternità mentre Astrid ha a che fare con il complicato caso di adozione dell’adolescente Esteban. Il “padre adottivo”, infatti, non vuole rivelare di avere un tumore al cervello non operabile e ha falsificato tutti i documenti del ragazzo, la cui madre è scomparsa nel nulla da 10 anni.

Ed è solo la prima delle complicazioni, dato che le ricerche portano all’identificazione di un presunto padre. L’uomo è felice di entrare nella vita di Esteban, ma per motivazioni che si rivelano ben presto piuttosto venali.

Inizio davvero importante per le avvocatesse e lo diventa ancora di più quando nello studio piomba una donna in abito da sposa sull’orlo di una crisi di nervi. E la poverina ha tutte le ragioni per essere agitata visto che il futuro marito risulta già sposato.

La vera protagonista dell’episodio è Astrid. E se Audrey è sempre più immersa nella vita di una famiglia numerosa, la madre è sempre di più a suo agio nella sua relazione extraconiugale. Ma sarà davvero così allergica ai rapporti d'amore impegnativi? Forse, Astrid non è cosi al sicuro dalle complicazioni sentimentali come crede, visto che la moglie del suo amante le rovescia del vino addosso lasciandole intendere di sapere qualcosa.

Nel frattempo, si alza anche il livello dello scontro tra madre e figlia. Audrey non vorrebbe andare in maternità, ma Astrid è irremovibile:

Penso che l’arrivo di un terzo figlio è spesso il motivo per cui le donne smettono di lavorare… e tu non sai cosa vuoi fare, non sai neppure se tenere il bambino.

Lavoro o famiglia? È questo il nodo centrale che turba i rapporti madre e figlia. Audrey, per esempio, accusa la mamma-capo di avere sacrificato il loro rapporto per via del lavoro. Nonostante l’apparente freddezza, infatti, Astrid si lascia coinvolgere molto dai suoi casi ed è lei a rimanere al fianco del suo cliente quando l’uomo ha un malore ed è sempre lei a combattere per salvare il rapporto padre-figlio.

 Family Business: Astrid LartiguesHDMerlin Productions

Sembra quasi che Audrey faccia un torto alla madre e, pur essendo mamma a sua volta, si comporti proprio come una figlia in piena lotta con il genitore.

Si finisce così per parteggiare per Astrid che, pur non volendo mettere la figlia di fronte a una scelta, è costretta a farlo. E nel momento stesso in cui le annuncia la possibilità di diventare socia, si ha quasi l'impressione che la stia manipolando per indurla a prendere una decisione.

La verità è che Astrid ha capito perfettamente lo stato di confusione della figlia. E in fondo non vorresti rimproverare anche tu Audrey come se fossi la madre quando la vedi baciare il procuratore?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.