Stai leggendo: Eva Longoria a tre mesi dal parto sfila alla Parigi Fashion Week

Letto: {{progress}}

Eva Longoria a tre mesi dal parto sfila alla Parigi Fashion Week

L’attrice ha varcato la passerella di una sfilata organizzata da L'Oréal Paris in nome della bellezza inclusiva con indosso uno splendido abito a fiori con strascico di Gianbattista Valli.

Eva Longoria Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Lo scorso 19 giugno l’attrice Eva Longoria ha dato alla luce il piccolo Santiago Enrique, primogenito nato dall'amore con il marito José “Pepe” Baston.

Nonostante siano passati solo tre mesi dal parto l’attrice è stata tra le splendide e raggianti protagoniste della Parigi Fasion Week come modella speciale della sfilata, Le Défilé show in Paris, organizzata da L'Oréal Paris, brand di cui la Longoria è una delle ambassador, sulla Senna.

Eva Longoria HDGetty Images

In occasione della catwalk a sostegno della bellezza inclusiva, Eva ha indossato uno splendido abito di Giambattista Valli a fiori, cortissimo davanti e caratterizzato da un lungo strascico. Il suo look è stato reso ancora più particolare da un make-up occhi fucsia abbinato a un rossetto rosa glitterato.

Aja Naomi King e Eva LongoriaHDGetty Images

Secondo una fonte pare che Eva Longoria fosse terrorizzata dall’evento, tanto da aver confessato alla collega Aja Naomi King che ha sfilato insieme a lei e a star del calibro di Andie McDowellBianca Balt, Elle Fanning:

Ho le gambe molto corte, non voglio modelle dietro di me che mi travolgano.

Nonostante le iniziali paure, lo show di L'Oréal Paris è andato benissimo e Eva Longoria, che già da diverse settimana è tornata a lavorare ai suoi progetti, ha incantato il pubblico come di consueto.

Che ne pensate del look sfoggiato dalla Longoria per la sfilata?

Via People

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.