Stai leggendo: La Regina Elisabetta svela qual è stato il giorno peggiore della sua vita

Letto: {{progress}}

La Regina Elisabetta svela qual è stato il giorno peggiore della sua vita

In oltre 60 anni di regno, la Regina Elisabetta ha vissuto esperienze forti e dolori difficili da superare. Tuttavia, c'è un giorno ben preciso che la monarca ricorda come il peggiore della sua intera vita: il 20 luglio 1982.

La Regina Elisabetta Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

La Regina Elisabetta ha visto avvicendarsi nel corso dei suoi quasi 70 anni di regno un'infinità di eventi spiacevoli, in alcuni casi perfino tragici.

In particolare, la monarca britannica reputa un giorno ben preciso il peggiore di tutta la sua vita. A rivelarlo, come riportato dal tabloid Mirror, è Andrew Parker Bowles, ex marito di Camilla e ufficiale di cavalleria. Proprio a lui, la Regina avrebbe affidato il suo sfogo in seguito al terribile attacco bomba verificatosi a Londra il 20 luglio 1982:

Mi disse che era stato il giorno più tremendo e orribile di tutta la sua vita.

La Regina ElisabettaHDGetty Images
Il 20 luglio 1982 è stato il giorno peggiore per la Regina Elisabetta

Quel giorno, a Londra scoppiarono due bombe posizionate a Hyde Park e a Regent's Park dall'IRA, organizzazione militare di volontari irlandesi che tra la fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '90 si macchiò di svariati attentati terroristici in Irlanda e in Inghilterra. Morirono 11 soldati e 7 cavalli, uno strazio per la Regina Elisabetta.

Al longevo regno di Elisabetta II si ispira Queen Of The World, documentario ITV presentato pochi giorni fa nel Regno Unito e in arrivo anche negli Stati Uniti grazie a HBO.

Non sorprende che le sia stato dedicato un documentario. La Regina è indiscutibilmente un pezzo di storia mondiale, oltre che una donna dalle mille sfaccettature.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.