Stai leggendo: Primi piatti al forno per il Natale: ricette, consigli e idee

Letto: {{progress}}

Primi piatti al forno per il Natale: ricette, consigli e idee

Le idee per i primi piatti al forno per Natale non bastano mai: scopri la nostra selezione con paccheri gratinati, calamarata al cartoccio e paella all'italiana.

Primi piatti al forno per il Natale Istock

0 condivisioni 0 commenti

I primi piatti al forno per Natale sono un grande classico in tutte le regioni italiane. La pasta al forno è scenografica e ricca di sapori e la tradizione l’ha trasformata nel classico piatto delle feste, con cui rendere ancora più festosa una tavola natalizia. Quest’anno ti piacerebbe variare il tuo menu e non limitarti a preparare le lasagne? Ebbene, pasta al forno non significa necessariamente lasagne.

Qui di seguito, trovi le nostre 10 idee per rendere originale il pranzo del 25 dicembre e quello di Capodanno. Scegli una delle nostre idee per Natale o per il 1° gennaio e ricorda: chi mangia bene il primo dell’anno mangia bene tutto l’anno!

Primi piatti al forno sfiziosi: i paccheri gratinati

I paccheri gratinati di Sonia Peronaci sono un’idea deliziosa e molto bella da vedere. I maccheroni vanno farciti a uno a uno con un soffritto di porro, funghi e salsiccia sbriciolata e sfumata con il vino bianco. Per completare il piatto condisci tutto con besciamella e parmigiano grattugiato.

Ti stai chiedendo se i paccheri riusciranno a tenersi in piedi durante tutta la cottura? La besciamella fungerà da collante e i tuoi paccheri rimarranno perfettamente verticali.

I cannelloni ripieni di carne: il primo al forno della tradizione

I cannelloni sono una sicurezza perché piacciono davvero a tutti, sia grandi che piccoli. Il nostro ripieno è quello classico con carne macinata e un trito di carote, sedano e cipolla. Il piatto è completato da un condimento con sugo, besciamella e formaggio grattugiato. Il risultato finale sono dei gustosissimi cannelloni. Se vuoi alleggerirli, puoi provare la variante vegetariana con ripieno di ricotta e spinaci.

Ricette veloci: penne rigate, piselli e mozzarella

Durante le festività hai sempre poco tempo a disposizione, ma non vorresti rinunciare alla tradizione dei primi piatti al forno per Natale? Le penne al forno con mozzarella, piselli e sugo sono la tua soluzione. Devi solo preparare il sugo con i piselli e condire le tue penne rigate con i dadini di mozzarella. Per ottenere il giusto effetto filante, fai sgocciolare i dadini di mozzarella in anticipo in modo da evitare la fastidiosa acqua in eccesso in cottura.

Primi al forno originali: anelletti alla siciliana

Vivi a Milano, Torino, Firenze o Venezia? Allora gli anelletti al forno della tradizione siciliana sono un primo assolutamente originale per il tuo pranzo di Natale. Il condimento è delizioso: cubetti di melanzane infarinati e fritti, dadini di caciocavallo, sugo con passata di pomodoro e pecorino grattugiato. Se i tuoi commensali sono a dieta ferrea, non è il piatto perfetto. Ma il 25 dicembre un piccolo strappo alle regole è consentito e assaggeranno un piatto regionale da leccarsi i baffi.

Mini paella all'italiana

Sei alla ricerca di un primo piatto al forno particolare? Chiara Maci ti propone una mini paella con zucchine, peperoni, piselli, cozze, vongole e fasolari. Al posto del classico riso spagnolo, però, c’è la fregola sarda da tostare e cuocere in padella, adottando la stessa procedura del risotto. Per rendere più scenografico il piatto, usa dei piccoli tegami. In ogni tegamino cuoci le porzioni singole di paella con una generosa spolverata di formaggio grattugiato.

Idee per primi piatti di Natale al forno leggeri

La parmigiana di melanzane può diventare leggera quando al posto del formaggio si utilizza il quark magro o lo yogurt greco. Per rendere più gustoso il piatto alterna fette di melanzane, di zucchine e di patate e aggiungi le spezie. Il sugo di pomodoro, per esempio, va insaporito con zenzero fresco e basilico e il tortino prevede un pizzico di noce moscata. Il tuo pranzo di Natale leggero non sarà da meno di un sontuoso pranzo con le classiche lasagne alla bolognese.

La calamarata al cartoccio di Capodanno

Capodanno merita un primo al cartoccio in porzione singola per ognuno dei tuoi commensali. Ti suggeriamo la versione rivisitata da Antonino Cannavacciuolo della classica calamarata partenopea con pomodorini e calamari. La pasta denominata calamarata la trovi tranquillamente in qualsiasi supermercato, mentre per i calamari rivolgiti alla tua pescheria di fiducia perché devono essere freschi. Prepara il sugo con i calamari e cuoci la pasta scolandola a metà cottura. Infine, ricava i cartocci utilizzando della carta da forno e cuoci la pasta per circa 10 minuti a 200 gradi. Il risultato finale è a prova di ristorante stellato!

Gnocchi alla sorrentina al forno

Gnocchi morbidi con patate rosse e mozzarella filante: questa è la nostra versione natalizia degli gnocchi alla sorrentina con pomodoro e mozzarella. Cimentati nella preparazione casalinga degli gnocchi e darai un tocco di sapore in più al piatto. La preparazione non è complessa e ti basta cuocere le patate, ridurle in crema con un passaverdure e impastarle con un pizzico di sale e un uovo. Per la forma taglia tanti tocchetti e poi rìgali con i rebbi di una forchetta. Inforna con sugo e mozzarella a dadini e il tuo primo di Natale al forno è pronto! 

Lasagne rivisitate

Il nostro elenco di primi piatti per Natale al forno non poteva non includere le lasagne. Non si tratta però della ricetta tradizionale con la sfoglia all’uovo, ma di lasagne con pane carasau e una farcia con carne trita, mozzarella e besciamella. In pratica dovrai preparare un sugo bianco di carne con cui condirai i vari strati. Per evitare che il pane carasau si bruci in cottura usa il trucco della doppia dose di besciamella. In questo modo otterrai un piatto cremoso con una piacevole nota croccante.

Natale internazionale con la moussaka greca

Che ne dici di portare un tocco di internazionalità sulle tavole natalizie? La moussaka greca è un primo perfetto sia per il pranzo di Natale che per quello di Capodanno. Servirai una sorta di parmigiana ellenica con melanzane fritte, patate tagliate a rondelle e fritte in olio bollente, besciamella aromatizzata alla noce moscata e carne macinata rosolata in padella con pomodori, sale, pepe e vino. Non c’è modo migliore per festeggiare il Natale!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.