Stai leggendo: Dita Von Teese festeggia i 46 anni con un party a tema Marie Antoinette

Letto: {{progress}}

Dita Von Teese festeggia i 46 anni con un party a tema Marie Antoinette

Per i suoi 46 anni la regina del burlesque ha voluto omaggiare un'altra regina stravagante, Maria Antonietta di Francia e Navarra, in un party a tema in cui ad ogni invitato veniva regalata una parrucca in stile fine '700.

La regina del burlesque Dita Von Teese Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Lo scorso 28 settembre Dita Von Teese ha compiuto 46 anni, e per l’occasione ha voluto celebrare con un party a tema per il quale ha scelto il look da regina Maria Antonietta, ma rivisitato in chiave moderna.

Il party, intitolato Fun ‘Do Fondue, si è tenuto nella residenza privata di Jonas Tahlin, il CEO del brand di vodka Absolut Elyx, a Los Angeles. Per l’occasione, Dita ha indossato un vestito elaborato e un’imponente parrucca in stile fine ‘700, che richiama i famosi ritratti dell’ultima regina di Francia prima della Rivoluzione.

Nel profilo Instagram della regina del burlesque c’è anche il link alla sua app escapex, nella quale sono contenute molte altre foto e video della serata. Dai resoconti, pare che sia stata una festa indimenticabile, con parrucche a tema consegnate agli ospiti all’arrivo: Aaron Paul di Breaking Bad non se l’è levata per tutta la notte.

Tra gli invitati, c’erano anche Jeremy Scott, Ari Seth Cohen, Tony Medina, D’lish Catherine, George Kotsiopoulos, Gregory Arlt e Miranda Dickson. E ancora Markus Molinari, Tim Norwood, Lauren Parsekian, Linda Ramone e Bea Akerlund

Heather Renée Sweet, originaria di Rochester, nel Michigan, ha fatto di L.A. la sua casa fin dai tempi del liceo, diventando poi famosa in tutto il mondo per le sue routine di burlesque sotto il nome d’arte Dita Von Teese in onore della star del cinema muto Dita Parlo.

In un post su Instagram, la diva ha anche condiviso un dettaglio dell’illustrazione presumibilmente utilizzata per gli inviti alla serata, che raffigura una donna con un’acconciatura molto alta e un bocchino con sigaretta che in realtà sembra più anni ‘60 che non fine ‘700.

Nella didascalia la Von Teese ha scritto: “Amo i party a tema, adoro la fonduta e sapete che sono una sostenitrice delle capigliature eccentriche. Questo party con un tema che riguarda i capelli era un’idea che tenevo in serbo da anni”; la modella invita poi a scaricare l’app per vedere tutte “le acconciature improbabili e le parrucche dei suoi amici pieni di glamour”.

Che ne dite di questo party a tema?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.