Stai leggendo: Sophie Turner racconta la cotta per Justin Bieber e il loro imbarazzante incontro

Letto: {{progress}}

Sophie Turner racconta la cotta per Justin Bieber e il loro imbarazzante incontro

Ospite di James Corden, la star di X-Men: Dark Phoenix si è trovata a raccontare della cotta che ha per Justin Bieber e del loro imbarazzante incontro, avvenuto alla presenza del fidanzato Joe Jonas.

1 condivisione 0 commenti

Ospite del Late Late Show di James Corden, presso il quale ha presentato in anteprima mondiale il trailer del suo ultimo film, Dark Phoenix, la star di Game of Thrones Sophie Turner ha raccontato della sua cotta per Justin Bieber e del loro imbarazzante primo incontro.

Anche una delle star più famose del momento, fidanzata con il frontman di una delle boyband che hanno fatto impazzire milioni di fan, è stata una ragazza come tante altre, vittima del fascino della popstar canadese Justin Bieber. L’attrice 22enne infatti ha raccontato a Corden di aver sempre avuto una cotta per il cantante di No Brainer, tanto che la mamma, per celebrare la fine degli esami del liceo, le aveva regalato un cartonato di lei e Bieber insieme, provocando una forte reazione nella figlia: “Ho pianto. Sono caduta per le scale e ho pianto”.

Di sicuro all’epoca non avrebbe mai pensato che qualche anno dopo sarebbe finita in una villa a Miami proprio con il suo idolo, tantomeno avrebbe immaginato che quell’incontro sarebbe stato piuttosto imbarazzante. Nel racconto infatti, la Turner ricorda di essersi trovata a Miami con un gruppo di amici, e mentre si trovava a visitare la villa di uno di loro, le è stato detto che Justin Bieber era al piano di sopra. “Mi hanno detto che Justin era lì e sono andata al piano di sopra. Stavamo facendo un tour della casa. E lui stava lì seduto, a torso nudo,in una stanza buia, a farsi fare un massaggio alla testa”, ricorda con una risatina.

Gli ho detto ‘Ciao, piacere di conoscerti, [sono] Sophie’. Sembravo tranquilla, poi sono corsa nell’armadio è ho dato fuori di matto per tipo cinque minuti.

Ma non è finita qui. Infatti, in quell’occasione Sophie era con il fidanzato Joe Jonas, un collega (e rivale in musica?) di Bieber. “Poi sono riuscita insieme a Joe e Justin gli fa: ‘Ehi, Joe, ho sentito che ha una nuova ragazza?’, e Joe ha detto ‘Sì, eccola. È lì’”. A quel punto Sophie Turner, invece di articolare un commento sensato, ha fatto una smorfia terribilmente imbarazzante e difficilmente descrivibile: una combo di lingua che spunta dalla bocca di lato e occhiolino, con fare che vorrebbe essere tra il sensuale e il simpatico, ma che è solo un totale fallimento. Ovviamente Corden le ha chiesto di ripeterlo e ha invitato anche gli altri ospiti e il pubblico a fare altrettanto.

Non che la presenza di Sophie Turner al Late Late Show stavolta sia stata una debacle: la ragazza ha infatti presentato il film della saga degli X-Men che sarà incentrato sul suo personaggio, Phoenix e poi ha partecipato insieme a Corden e il cantante Josh Groban alla cover epica di una canzoncina per bambini diventata virale su YouTube, ovvero Baby Shark - che ormai va verso i due miliardi di visualizzazioni. E ha dimostrato di avere una splendida voce (scorrete fino al minuto 2.18 per vedere la perfomance):

Che ne dite della gaffe di Sophie Turner?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.