Stai leggendo: Aretha Franklin voleva Jennifer Hudson ad interpretarla in un biopic

Letto: {{progress}}

Aretha Franklin voleva Jennifer Hudson ad interpretarla in un biopic

Jennifer Hudson ha rivelato a Ellen DeGeneres che per il suo ruolo di protagonista nel biopic su Aretha Franklin ha avuto la benedizione della stessa Regina del Soul, che non avrebbe voluto altre attrici ad interpretarla.

Jennifer Hudson canta al funerale di Aretha Franklin Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Jennifer Hudson ha sempre sognato di diventare come Aretha Franklin, e mentre la sua carriera continua a volare alta, ora questa fantasia sta per trasformarsi in realtà: la cantante e attrice premio Oscar, infatti, interpreterà la Regina del Soul in un biopic.

Ospite del talk show di Ellen DeGeneres, la Hudson, che al momento lavora in TV come giudice di The Voice in America, ha rivelato di avere la piena benedizione della stessa Aretha Franklin la quale, prima di morire, aveva dichiarato di volere proprio la star di Dreamgirls a portare la sua storia sul grande schermo.

Aretha ha detto che voleva Jennifer Hudson ad interpretarla, ed è da sempre il mio sogno farlo… e ora sta per succedere davvero!

L’artista 37enne ha continuato: “Non ci riesco a credere. Ho sempre ammirato Aretha e l’idea di interpretarla - non riesco nemmeno a parlarne perché mi dico: ‘Oh, è un compito enorme!'. Pensaci: non si tratta solo di due o tre decenni di carriera. Lei ha avuto una carriera lunga una vita. Sono 70 anni. Non so immaginare quanto ci vorrà per raccontarli”.

Non è un caso che Jennifer Hudson sia stata chiamata per onorare la memoria della leggendaria cantante ai suoi funerali, che si sono tenuti al Charles H Wright Museum of African American History di Detroit lo scorso 31 agosto. In quell'occasione, la Hudson ha cantato una sbalorditiva versione di Amazing Grace: 7 minuti di struggente gospel che hanno emozionato gli spettatori presenti e tutti coloro che seguivano dal vivo l’evento.

Nel futuro della Hudson c’è anche la versione cinematografica dello storico musical Cats, con un cast stellare che include anche Taylor Swift. Non si sa quando inizieranno le riprese del biopic su Aretha Franklin, ma la star scoperta (e poi scartata) da American Idol oltre dieci anni fa è di certo la scelta giusta, e considerando che il suo ritratto di Effie White - un personaggio ispirato a Florence Ballard - nel suo primo film, il musical Dreamgirls, la portò a vincere una serie di premi culminata con l’Oscar, non è escluso che la rivedremo salire sul palco degli Academy Awards a ritirare un'altra statuetta.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.