Stai leggendo: Torta con farina di castagne e cioccolato, dolce sapore d'autunno

Letto: {{progress}}

Torta con farina di castagne e cioccolato, dolce sapore d'autunno

La torta con farina di castagne e cioccolato, un dolce dal sapore autunnale, perfetto per deliziare gli ospiti, per la prima colazione o per una golosa merenda.

torta con farina di castagne e cioccolato istock

1 condivisione 1 commento Il voto di 1 utente

Si dice che una torta se ben fatta sia il rimedio ad ogni male. Abbandonato lo stress da rientro e giunti ormai alla fine dell'estate, preparare un dolce tipicamente settembrino è il toccasana perfetto per abbracciare con buon umore le prime giornate di pioggia. Oggi scegliamo un dessert dal tipico sapore e profumo d'autunno, la torta con farina di castagne e cioccolato, a base di uno degli ingredienti protagonisti di stagione, le castagne. Il risultato del mix cioccolato e castagne è un dolce dal gusto deciso, che riesce a sollevare il morale anche durante la giornata più uggiosa.

Ed ecco che con poco l'autunno si trasforma in una stagione da scoprire, soprattutto in cucina.

Una torta autunnale soffice e deliziosa

Questa tipica torta a base dei farina di castagne e cioccolato è un buongiorno perfetto, ideale per la prima colazione, ma anche per una merenda sostanziosa e genuina. Grazie al tocco di dolcezza del cioccolato, questa torta piace moltissimo anche ai più piccoli di casa. Volete servirla ai vostri ospiti dopo un pasto? La torta può diventare un'ottima base per un tiramisu creativo o bagnata con un po' di rum, con aggiunta di panna e caffè e servita al cucchiaino, un dopocena molto piacevole. 

Come fare la farina di castagne in casa

Castegne, come si fa la farinaHDistock

La farina di castagne, base della nostra torta autunnale, è un ingrediente versatile e facile da declinare in ricette sia dolci che salate. Nelle preparazioni per torte, la farina di castagne diventa un alleato ideale per ottenere una consistenza soffice e più morbida, perfetta abbinata alla fluidità del cioccolato. Per avere una base ancor più fragrante e sana, possiamo preparare in casa la tradizionale farina di castagne. Come? Semplicemente si scelgono le castagne, selezionando solo le migliori, si fanno bollire per un'ora dopo averle incise a croce. Ancora un'ora in forno a 180°, poi ad essiccare per due giorni, infine si sbriciolano e si passano nel mixer fino ad ottenere la consistenza desiderata. 

La torta a base di farina di castagne e cioccolato, è proprio il dessert autunnale ideale. Ecco la ricetta.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Categoria Torte
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 35 minuti
  • Tempo totale 45 minuti
  • Dosi 4-6

Ingredienti

  • Farina di castagne 200 gr
  • Uova 3
  • Cacao amaro 100 g
  • Fecola di patate 20 g
  • Vaniglia 1 baccello
  • Scorza di limone q.b.
  • Cioccolato a scaglie q.b.
  • Caffè mezza tazzina
  • Lievito per dolci mezza bustina
  • Zucchero di canna 120 g
  • Latte mezzo bicchiere
  • Burro 80 gr

Preparazione

  1. Preparate fuori dal frigo tutti gli ingredienti che devono essere portati a temperatura ambiente. Lasciate raffreddare il caffè. Iniziate a setacciare la vostra farina di castagne, aggiungere lo zucchero di canna, il lievito per dolci e il burro ed iniziate ad amalgamare il tutto con una forchetta.

  2. Sbattete gli albumi in un’altra  ciotola e montateli a neve con la frusta elettrica. Aggiungete invece i tuorli alla farina e mescolate il tutto per bene, incorporando anche la vaniglia, la scorza di limone, il cioccolato fondente a scaglie, il latte, la mezza tazzina di caffè e la fecola di patate. Mescolate bene il tutto dando una girata con il mixer. 

  3. Incorporate gli albumi all’impasto con la farina di castagne e mescolate ancora delicatamente con una frusta manuale. Imburrate per bene una tortiera del diametro di circa 22 cm. Versate l’impasto e infornate nel forno preriscaldato, funzionalità statica, a 180° per circa 30 minuti, controllando di tanto in tanto.

  4. Lasciate raffreddare e spolverate con abbondante cioccolato amaro o zucchero velo a piacere. Servire tiepida o fredda, ideale per la merenda o per finire in bellezza una cena durante una tiepida serata autunnale.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.