Stai leggendo: L'incredibile café di Seul in cui sembra di stare in un cartone animato

Letto: {{progress}}

L'incredibile café di Seul in cui sembra di stare in un cartone animato

Il Cafe Yeonnam-dong 239-20 di Seul è il paradiso di ogni Instagrammer: chi ci entra pensa di essere finito in un cartone animato, proprio come succede ai protagonisti della serie TV cui è ispirato.

Un coffee shop Lisa Fotios via Pexels

5 condivisioni 0 commenti

In giro per il mondo ci sono tanti locali che si ispirano a libri, film e mondi fantastici, ma difficilmente riescono a creare un’illusione ottica come nel caso di Cafe Yeonnam-dong 239-20 a Seul, dove sembra di entrare in un’illustrazione in bianco e nero e completamente in 2D.

Dal momento in cui si varca la soglia, infatti, sembra di vivere in un fumetto: tutto l’ambiente, dalle pareti al mobilio ai piatti ed utensili è disegnato in bianco e nero per dare l’impressione di vivere in un cartone animato.

Café Yeonnam-dong 239-20 deve il suo nome all’indirizzo presso il quale sorge, mentre l’ispirazione per il design viene dal mondo della TV. Infatti, questo locale è un omaggio ad una popolare serie TV andata in onda in Corea del Sud nel 2016, dal titolo internazionale W - Two Worlds Apart.

Il caffè, che ha aperto nella capitale sudcoreana a luglio del 2017 nel popolare quartiere di Yeonman-dong, è un ritrovo amato da tutti i social addicts che vivono o capitano nella straordinaria metropoli, ed ora sta diventando una sensazione anche tra tutti gli Instagrammers in giro per il mondo che sognano di andare a scattarsi un selfie proprio lì. Facile capire perché!

View this post on Instagram

#repost @mmarichell . - It’s a work in progress. 🎨 • On Saturday I finally went to Cafe Yeonnam-dong 23920 with @hannahinternational! Even though it was super packed and pouring rain outside, the lady running the cafe was super kind and accommodating to us 😭 And I had a great coffee ☕️ Very sweet but also very dark! • 📍@ynd239.20_cafe • • • • • #cafehopping #huffposttaste #foodie_features #foodoftheday #buzzfeast #f52grams #onthetable #buzzfeedfood #커피한잔 #yahoofood #postitfortheaesthetic #soloverly #lovelysquares #coffeetography #marthafood #thekitchn #커피투어 #cupsinframe #storyofmytable #coffeefirst #howiseemycoffee #bareaders #thatsdarling #petitejoys #예쁜카페 #카페스타그램 #cafelover #cafehopper

A post shared by CAFE 연남동239-20 (@ynd239.20_cafe) on

La serie cui è ispirato, diretta da Lee Jong-suk and Han Hyo-joo, racconta di una coppia di ragazzi che si incontrano per caso in circostanze bizzarre, e scoprono presto di vivere in due dimensioni separate: per questo molte scene della serie sono realizzate con animazione in 2D.

Proprio nel primo episodio (reperibile solo con sottotitoli in inglese) la protagonista Oh Yeon-joo (Han Hyo-joo), una cardio-chirurga, scopre che il padre, un famoso illustratore di fumetti, è sparito. Quando si reca nel suo studio, vi trova un uomo i cui abiti sono ricoperti di sangue: il suo istinto da dottore prende il sopravvento e la giovane salva la vita allo sconosciuto - che poi si scopre essere un giovane e milionario imprenditore, Kang Chul (Lee Jong-suk). Nel conoscerlo, però, Oh Yeon-joo si rende conto che lui non è di questo mondo. “Passare dal mondo virtuale di W a quello reale crea ogni sorta di situazioni inaspettate che porteranno conflitti e pericoli”, dice la sinossi ufficiale.

Vi piacerebbe visitare lo straordinario caffè a Seul?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.