Stai leggendo: Animali fantastici: I crimini di Grindelwald, nuovo trailer e poster dei personaggi

Letto: {{progress}}

Animali fantastici: I crimini di Grindelwald, nuovo trailer e poster dei personaggi

Il nuovo trailer di Animali Fantastici è arrivato: Albus Silente recluta Newt Scamander nella guerra al temibile mago oscuro Grindelwald, mentre questi raduna sempre più seguaci. E si vede anche Nagini!

0 condivisioni 0 commenti

A poco meno di due mesi dall’uscita nei cinema, Warner ha diffuso il trailer finale di Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald, e con esso anche dieci nuovi poster dedicati ai personaggi principali.

Mentre il primo film, Animali fantastici e dove trovarli, ci aveva portato indietro nel tempo nella New York del 1926, in un mondo che si preparava alla guerra con le forze in continua crescita del mago oscuro Gellert Grindelwald, con i prossimi quattro film esploreremo le vicende dei successivi 19 anni, imperniati attorno ad alcuni eventi fondamentale che in ultima analisi si ricollegano direttamente alle storie raccontate nei libri e nei film di Harry Potter.

In particolare, questo secondo capitolo riprende da dove si era interrotto il primo film: Grindelwald (Colin Farrell e poi Johnny Depp) era stato catturato dal MACUSA (Magico Congresso degli Stati Uniti d'America) con l’aiuto di Newt Scamander (Eddie Redmayne). Ma, come aveva minacciato, il mago oscuro è riuscito a sfuggire ed anzi aveva radunato sempre più seguaci, perlopiù ignari dei suoi veri obiettivi: innalzare i maghi purosangue fino al governo di tutte le creature non magiche del mondo.

Con l’intenzione di sventare questi piani, Albus Silente (Jude Law) recluta il suo ex allievo Newt, che acconsente ad aiutarlo, inconsapevole di tutti i pericoli che lo aspettano. “Si formano le fazioni, e amore e lealtà vengono messi alla prova, anche tra gli amici e familiari più sinceri, in un mondo magico che è sempre più diviso”, racconta la sinossi ufficiale.

Nel cast ritroveremo tutti i nostri beniamini del primo film, a partire dalla spalla -non magica- di Newt, l’adorabile Jacob Kowalski (Dan Fogler), l’intraprendente futura moglie di Newt, [Porpen]Tina (Katherine Waterston) e la sorella Queenie (Alison Sudol). Ma torneranno anche Credence (Ezra Miller) e ovviamente Grindelwald (Depp). Ancora, conosceremo la vecchia fiamma di Newt, Leta Lestrange (Zoë Kravitz) e il fratello del magizoologo, Theseus (Callum Turner).

E sono proprio i loro volti a comparire nei nuovi character poster diramati dall’account ufficiale in UK di Fantastic Beasts sui social: accanto al nome di ciascuno di loro scopriamo il loro status rispetto ai crimini e alle vicende di questo film. Ad esempio, Newt è “ricercato per essere interrogato”, Albus è “sotto sorveglianza”, Grindelwald è “mago oscuro in libertà”.

Tina invece è “impegnata in una missione all’estero” mentre Leta è “implicata per mezzo di profezia”.

Ancora, Theseus è “agli ordini del ministro”, e Credence “alla ricerca di un’identità”.

Infine, Jacob è un “persona non magica sospettata” mentre di Queenie scopriamo che nessuno sa dove sia.

Ma la vera sorpresa è Nagini! Il personaggio che nella serie di Harry Potter conoscevamo come serpente dalle dimensioni straordinarie e Horcrux di Voldemort, viene invece rivelato in questo film come Maledictus (e non Animagus!) interpretato da Claudia Kim - il cui ruolo finora era rimasto avvolto nel mistero. Ora scopriamo che la sua Nagini è un'artista e contorsionista circense, ed il suo poster ci svela che "sta aiutando un fuggitivo".

Non siete enormemente curiosi anche voi di scoprire cosa succederà in Animali fantastici: i crimini i Grindelwald? Lo scopriremo il 15 novembre 2018.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE