Stai leggendo: The Black Skin Directory: il portale dedicato alle esigenze beauty delle donne dalla pelle nera

Letto: {{progress}}

The Black Skin Directory: il portale dedicato alle esigenze beauty delle donne dalla pelle nera

Tutto sullo straordinario sito web dedicato alla cura della pelle scura e scurissima fondato dall’estetista Dija Ayodele.

Ragazza nera Photo by Prince Akachi on Unsplash

0 condivisioni 0 commenti

Ogni tipologia di pelle ha delle esigenze specifiche ma, soprattutto per le donne dalla pelle nera, non è facile entrare in contatto con un esperto dermatologo o un/una estetista in grado di capire e saper trattare le problematiche specifiche di una dark skin. Neanche nelle città più multiculturali.

Donne nereHDPhoto by Eloise Ambursley on Unsplash

È proprio dall’esigenza di aiutare chi ha una pelle scura e scurissima a trovare qualcuno che sappia con competenza prendersi cura delle loro necessità beauty e dermatologiche che nasce Black Skin Directory, sito web inglese dedicato alle donne, specialmente non caucasiche, in cui è possibile reperire tantissimi consigli e contatti utili.

La fondatrice di questo innovativo portale, l’estetista Dija Ayodele, ha deciso di creare The Black Skin Directory, come lei stessa sottolinea nella presentazione del sito, quando ha scoperto da uno sconvolgente sondaggio che 

Su 75 donne di colore interrogate in merito alle loro esperienze nel trovare un professionista esperto della cura della pelle nera, il 92% delle intervistate hanno dichiarato che è stata una sfida reperire un professionista della cura della pelle in grado di soddisfare le loro esigenze.

Dija Ayodele ha quindi voluto cercare nel suo piccolo fare in modo che vi siano parità di condizioni per tutti anche nell’ambito della cura della pelle, garantendo contatti con professionisti esperti in dark skin (e non solo), l'accessibilità a diversi servizi e consigli beauty per tutte le donne (in particolare quelle di colore) che sono troppo spesso non rappresentate.

Il portale Black Skin Directory ha ottenuto un enorme successo, tanto da essere stato candidato nella categoria Professional Initiative of the Year agli Aesthetics Awards, ovvero gli Oscar dell’industria del beauty e della skincare.

Che ne pensate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.