Stai leggendo: Quali sono i mercatini di Natale a Milano più belli e suggestivi del 2018

Letto: {{progress}}

Quali sono i mercatini di Natale a Milano più belli e suggestivi del 2018

Una guida per scoprire quali sono i mercatini di Natale a Milano più belli e interessanti, in cui trovare sciccherie per tutti i gusti in vista delle festività.

Una guida ai migliori mercatini di Natale di Milano e delle zone limitrofe Pixabay

5 condivisioni 1 commento

I mercatini di Natale di Milano sono tra i più suggestivi e "cool" di tutta Italia perché la città del nord, in questo periodo dell'anno, pullula di eventi a tema. È con il 7 dicembre, giorno di Sant'Ambrogio, patrono di Milano, che hanno inizio le prime manifestazioni tra cui meravigliosi mercatini natalizi. E le strade nel frattempo si riempiono di addobbi e illuminazioni che fanno tanta atmosfera.

Proprio il 7 dicembre comincia la storica Fiera degli Oh Bej! Oh Bej!, mentre l'8 dicembre ha avvio la stagione teatrale de La Scala. Seguono eventi come L'artigiano in Fiera, l'allestimento degli alberi di Natale, le piste di pattinaggio in varie piazze e giardini cittadini. E ogni anno alla lista dei mercatini più famosi, se ne aggiungono di nuovi.

Ma quali sono i più interessanti e imperdibili mercatini di Natale di Milano? Di seguito ve li elenchiamo e descriviamo uno ad uno, specificando luogo e date degli eventi a cui potrete partecipare sia come espositori o come semplici visitatori:

Fiera degli Oh Bej! Oh Bej!

Mercatino di Natale Oh Bej Oh Bej a MilanoPinterest

La Fiera degli Oh Bej! Oh Bej! risalente al XIII secolo, il cui nome deriva dal dialetto milanese che tradotto significa "Oh belli Oh belli", esclamazione usata dai bimbi alla vista dei prodotti esposti, un tempo si svolgeva intorno alla Basilica di Sant'Ambrogio ma da qualche anno è stata spostata in Piazza Castello a Milano, come anticipazione delle festività natalizie.

Una fiera conosciuta da tutti i milanesi, organizzata in onore del Patrono Sant'Ambrogio, che viene festeggiato il 7 dicembre. Di solito dura 4 giorni ed è il luogo ideale per trovare i regali natalizi o semplicemente per smarrirsi in un'atmosfera suggestiva e magica. Quest'anno avrà inizio il 6 dicembre e si protrarrà fino al 9 dicembre dalle 10:00 del mattino alle 22:30 della sera.

Tra gli espositori si trovano rigattieri, artigiani, venditori di libri, maestri del rame, commercianti di dolciumi, e non mancano di anno in anno le classiche bancarelle di caldarroste affumicate con cui si realizzano delle collane commestibili. 

Mercatino di Natale in Piazza del Duomo

Mercatini natalizi in Piazza Duomo a MilanoPinterest

Piazza Duomo a Natale per almeno un mese si riempie di mercatini che si susseguono tra Corso Vittorio Emanuele, Via Arcivescovado e Piazza Fontana. Immancabili le tipiche casette di legno che ospiteranno prodotti artigianali, cibi tradizionali, specialità enogastronomiche milanesi. E ovviamente non mancheranno l'albero di Natale, la pista di pattinaggio, le luminarie.

Per quanto riguarda lo stile dei mercatini di Piazza Duomo, qui la modernità si sposa con la tradizione, ospitando espositori di artigianato, bigiotteria, abiti, prodotti biologici, e venditori di caldarroste e vin brulè.

Il Mercatino finlandese e norvegese

Mercatino finlandese a MilanoPinterest

Le date del mercatino finlandese e norvegese sono ancora da definirsi per il 2018, si tratta in ogni caso di un evento decisamente unico nel suo genere, complice il fatto che lo stile nordico negli ultimi anni ha letteralmente conquistato il nostro Bel Paese. Ad attendere i visitatori manufatti artigianali, abiti, dolciumi, libri, cibi tipici come pane scuro casereccio, salsicce, crauti, formaggi, zuppa di salmone, musica rigorosamente made in Finlandia.

Il mercatino perfetto per immergersi completamente nelle atmosfere natalizie del nord europa, assaggiando specialità tipiche e acquistando regali a tema per amici e parenti.

Mercatini di Natale sui Navigli

Mercatino natalizio ai navigli di MianoPinterest

I Navigli da anni ospitano mercatini di Natale tra i più belli d'Italia ed eventi unici nel loro genere: Babbo Natale che fa il suo ingresso sulla slitta, le barche trainate da elfi, boschi incantati che coinvolgono il visitatore immergendolo in un'atmosfera senza tempo. D'altra parte sulle bancarelle artigiani e commercianti espongono regali, addobbi, prodotti artigianali, casette in legno e tante altre sciccherie.

Tra i mercatini più interessanti, perché lungo i Navigli nel mese di dicembre ne vengono organizzati diversi, si ricorda il Mercatone dell'Antiquariato sul Naviglio Grande, solitamente organizzato nell'ultima domenica del mese fatta eccezione per dicembre, quando viene anticipato al 16 del mese. Qui è possibile imbattersi in anticaglie, mobili di modernariato, pendoli, porcellane, gioielli, bambole d'epoca, giochi da tavolo, stampe antiche. Insomma, un paradiso per gli appassionati di vintage e dintorni. 

Banco di Garabombo 

Fiera di GarabomboPinterest

Il banco di Garabombo è uno storico tendone natalizio dedicato interamente al commercio equo solidale e all'economia sociale italiana. Parliamo di banco storico perché venne organizzato per la prima volta nel lontano 1996 da Chico Mendes Onlus, Radio Popolare e cooperativa Librerie in Piazza. Dal 2012 la manifestazione si è aggiudicata il titolo di "Manifestazione tradizionale milanese" patrocinata dal Comune di Milano e ad oggi lo spazio che la ospita accoglie ogni anno più di 60mila visitatori.

Cosa ci si trova? Regali biologici, etici, sostenibili provenienti dall'Italia e dai paesi del sud del mondo, che incoraggiano gli acquirenti a privilegiare acquisti natalizi all'insegna della sostenibilità. Dal cibo come pane, salumi, formaggi, olio, biscotti, panettoni, cioccolato, spezie esotiche, all'abbigliamento, dai gioielli ai prodotti di cosmesi equosolidali.

Nell'ultima edizione risalente al 2017/2018 tra i prodotti d'eccellezza c'erano le lenticchie di Castelluccio di Norcia, la pasta Gluten free di riso e mais, la pasta biologica semintegrale di khorasan e di farro del Consorzio Agrobiologico Agribosco e tante altre prelibatezze provenienti da marchi del commercio equo e solidale. Le date per il 2018/2019 non sono ancora disponibili ma considerata la fama dell'evento, di certo l'edizione in arrivo non sarà da meno!

I Mercatini di Natale in Porta Venezia

Mercatini di Natale a Porta VeneziaPinterest

Ecco un altro mercatino di Natale che da anni allieta Milano, per la precisazione Porta Venezia, che per un intero mese si popola di intrattenimenti per grandi e piccini. Suggestivo il parco Idro Montanelli addobbato in chiave natalizia, un vero e proprio Villaggio delle Meraviglie in cui smarrire la strada fra casette incantate popolate di dolciumi, castelli, teatri, piste di pattinaggio, sentieri degli elfi e Babbo Natale, che spunta un po' ovunque.

Immancabili anche le giostre e le bancarelle fiabesche adatte non solo agli adulti ma in primis ai bambini. Il Natale di Porta Venezia è infatti tra i più amati dai piccoli visitatori per l'atmosfera fiabesca che lo caratterizza ormai da anni. All'interno del parco viene allestita puntualmente anche la casa di Babbo, destinazione prediletta dai bambini, dove è possibile divertirsi con numerose attività ludiche a tema natalizio.

Si può persino visitare il parco a bordo delle slitte di Babbo, seguendo il percorso degli elfi e attraversando man mano i vari giardini, per concludere il magico tour al Palazzo dell'Uomo delle Nevi. Quest'anno i mercatini in Porta Venezia avranno luogo a partire dal 1 dicembre 2018 fino al 6 gennaio 2019, con orari di apertura dalle 10:00 alle 21:00, fatta eccezione per il 24, 25 e 31 dicembre quando il villaggio delle meraviglie chiuderà con un po' di anticipo.

Diversi gli orari della casa di Babbo Natale ove è possibile scrivere letterine e scattare foto insieme a lui: dal 4 al 22 dicembre in giorni feriali sarà aperta dalle 15:00 alle 18:00, nei giorni festivi e nei weekend sarà aperta dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:00, mentre il 25 dicembre dalle 15:00 alle 18:30. Dopo il 25 dicembre la casa di Babbo verrà rimpiazzata dalla casa della Befana, e anche con lei i bambini potranno immortalarsi in uno scatto riempiendo la calza in vista del 6 gennaio.

Infine la pista di pattinaggio resterà aperta tutti i giorni dalle 10:00 alle 21:00 tranne il 24 dicembre quando chiuderà alle 18:00, il 25 dicembre in cui resterà aperta dalle 15:00 alle 19:00 e il 31 dicembre, dalle 10:00 alle 18:00.

La Fiera dell’Artigianato

Fiera dell'artigianato a MilanoPinterest

La Fiera dell’Artigianato quest'anno si svolgerà dal 1° al 9 dicembre in via Milano, Fieramilano Rho-Pero, dalle 10:00 alle 22:00. Si tratta di una fiera importante, a ingresso gratuito, piena di prodotti artigianali di alta qualità provenienti da vari paesi del mondo, performance di danza, corsi di cucina, eventi musicali. Sono previste oltre 3.000 bancarelle suddivise per padiglioni, ognuno dei quali dedicato a un continente.

Prevista inoltre un'area bimbi, un servizio di consegna a casa degli acquisti, corsi di cucina green per piccini, laboratori sul riciclo, tappeti elastici, trenini ecologici. Per raggiungere la Fiera il mezzo migliore è la metropolitana Linea Rossa M1 con fermata Rho Fiera, in alternativa si può arrivare in auto uscendo sempre alla stessa uscita.

Mercatini di Natale nei pressi di Milano

Mercatini di Natale vicino MilanoHDPixabay

Per chi non è di Milano ma vive nei dintorni o semplicemente venendo da fuori città preferisce un'alternativa limitrofa, non mancano i mercatini di Natale vicino Milano, sparpagliati tra Bergamo, Monza, Mantova, Livigno. E non pensiate che siano da meno rispetto a quelli della città della Madonnina, gli eventi che abbiamo selezionato non hanno nulla da invidiare ai mercatini milanesi.

Bergamo

A Bergamo per Natale sono previste numerose manifestazioni tra cui le più importanti sono:

  • Il Villaggio di Natale presso il Piazzale degli Alpini, che si terrà dal 19 al 26 dicembre, con orari di apertura dalle 9:30 alle 19:30. Qui si potranno ammirare le bancarelle di numerosi artigiani provenienti da tutta Italia e anche dall'estero, assaggiando prodotti enogastronomici, dolciumi o acquistando regali originali. Non mancherà Babbo Natale, pronto ad allietare i bambini.
  • Il mercatino di Natale in Piazza Dante che si svolge dal 24 novembre al 26 dicembre e si caratterizza per la presenza di casette di legno in cui gli espositori propongono prodotti artigianali ed enogastronomici, da gustare, provare e acquistare anche per regali a tema.
  • Il mercatino di Santa Lucia che viene organizzato dal 10 al 12 dicembre e comprende bancarelle e addobbi a tema, in una cornice pre-natalizia tutta da assaporare.

Monza

A Monza i mercatini di Natale sbarcano il 2 dicembre e rimangono in città fino al 7 gennaio: bancarelle, casette di legno, giostre, pista di pattinaggio e tanti addobbi natalizi creano nell'insieme un'atmosfera indimenticabile.

E ci saranno anche il trenino di Natale, postazioni selfie e il presepe. Passeggiando per la città non sarà quindi difficile imbattersi in prodotti artigianali e regali natalizi. I mercatini natalizi si concentreranno come gli altri anni  in piazza Trento e piazza Carducci Trieste.

Mantova

In quel di Mantova, per la precisione in piazza Virgiliana, ogni anno viene organizzato un Villaggio-Mercatino che accoglie una trentina di casette in legno dove vengono esposti oggetti artigianali e prodotti enogastronomici. Il mercatino si svolge dal 1 al 26 dicembre e non è la sola attrazione, Mantova ospita infatti un trenino su ruote per offrire percorsi turistici della città e una pista di pattinaggio per l'intera famiglia.

Livigno

Dal 24 novembre al 23 dicembre Livigno, nota località sportiva, ospita i tradizionali mercatini di Natale a quota 1.800 metri. I prodotti artigianali che si contraddistinguono per la qualità e l'originalità vengono esposti all'interno delle classiche casette di legno, e fra di loro è facile scovare non solo regali ma anche addobbi per abbellire la casa durante le festività.

Interessanti e gustosi i prodotti culinari, le bevande e le spezie che profumano le strade in questo periodo dell'anno, dalla cannella alla cioccolata calda e al vin brulé.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.