Stai leggendo: Asia Argento contro Rose McGowan: 'ritratta le accuse o intraprenderò un'azione legale contro di te'

Letto: {{progress}}

Asia Argento contro Rose McGowan: 'ritratta le accuse o intraprenderò un'azione legale contro di te'

L’attrice italiana ha pubblicamente intimato la sua ex alleata a ritrattare dichiarazioni rilasciate a fine agosto scorso in seguito alle accuse di molestie rivoltele da Jimmy Bennett.

1 condivisione 0 commenti

Dopo mesi in cui hanno affrontato insieme le conseguenze, positive e negative, del coraggioso gesto di denunciare pubblicamente il produttore Harvey Weinstein per gli abusi sessuali di cui sono state vittime, la rottura tra le attrici - e prime attiviste del movimento #MeToo -  Asia Argento e Rose McGowan è ormai irreparabile.

Proprio in queste ultime ore Asia Argento ha infatti pubblicato un deciso tweet in cui ha ufficialmente chiesto alla sua ex "compagna di battaglia" di ritrattare le dichiarazioni rilasciate a fine agosto scorso in seguito alle alle accuse di molestie rivoltele da Jimmy Bennett:

Cara Rose McGowan. È con vero dispiacere che ti do 24 ore per ritrattare e scusarti per le orrende menzogne dette contro di me nella tua dichiarazione del 27 agosto. Se non lo farai, non avrò altra scelta che intraprendere un'azione legale immediata.

In particolare l’Argento si riferisce al comunicato in cui la McGowan le aveva preso le distanze da lei, ammettendo di sapere dei messaggi, poi divulgati, che Asia aveva mandato a Rain Dove (compagna di Rose) in cui confessava di essere andata effettivamente a letto con il giovanissimo Bennett nel 2013, quando lui era ancora minorenne: 

Che ci sia stata o meno estorsione quello che è successo a Jimmy Bennett non è giusto. Asia eri mia amica, ti ho voluto bene, hai rischiato tanto per il #MeToo. Spero tu possa migliorarti in questo percorso di riabilitazione. Chiunque può migliorare. Fai la cosa giusta, devi essere onesta. Lascia che la giustizia faccia il suo corso. Sii quel tipo di persona che volevi fosse Harvey Weinstein.

Che ne pensate del tweet di Asia?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE