Stai leggendo: Emma Watson si veste da Wonder Woman per promuovere il suo club del libro

Letto: {{progress}}

Emma Watson si veste da Wonder Woman per promuovere il suo club del libro

Emma Watson col costume di Wonder Woman che posa accanto a Yoda: è l'immagine scelta dalla star di Harry Potter per promuovere il suo club del libro, che questo mese si cimenterà con un classico di Daphne du Maurier

Emma Watson Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Emma Watson ha tirato fuori la Wonder Woman che è in sé per un annuncio su Instagram dedicato al suo club del libro, posando col costume della supereroina DC accanto ad un amico vestito da Yoda.

Lo scatto serve a promuovere il suo club del libro, che si chiama Our Shared Shelf ed è un’iniziativa avviata dalla star de La bella e la bestia per incoraggiare l’emancipazione femminile attraverso la letteratura, dunque la scelta di impersonare Wonder Woman è più che appropriata.

Il club ha anche una pagina su Goodreads, nella quale l’attrice ed attivista spiega le ragioni per cui ha dato vita a questa realtà: “C’è così tanto materiale fantastico in giro! Divertente, stimolante, triste, che fa riflettere, che dà un senso di potere! Continuo a scoprirne così tanto che, a volte, mi sembra che la testa stia per esplodere”.

Ho deciso di iniziare un club del libro femminista, perché voglio condividere con voi ciò che sto apprendendo e conoscere le vostre opinioni.

Ecco allora che l’attrice ha presentato la lettura di settembre ed ottobre, scegliendo un titolo che si abbini anche alle atmosfere spaventose di Halloween, che ormai è sempre più vicino (e così si spiega ancora di più la decisione di indossare un costume): si tratta del romanzo Rebecca, la prima moglie di Daphne du Maurier, da cui è stato tratto l'omonimo film vincitore due premi Oscar, diretto da Alfred Hitchcock con Laurence Olivier e Joan Fontaine). La Hermione del grande schermo descrive il libro come “un thriller gotico con tre personaggi femminili ben rappresentati e temi femministi piuttosto profetici. Non voglio svelare altro. Questo è un classico del brivido! E sì, quello è Yoda”.

Emma Watson si conferma sempre più una vera wonder woman.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.