Stai leggendo: Tartellette al caffè: la ricetta light senza burro e senza uova

Letto: {{progress}}

Tartellette al caffè: la ricetta light senza burro e senza uova

Ingannare gli occhi ma nello stesso tempo coccolare il palato con dei gustosi dolcetti leggeri si può: prova le crostatine light di avena con crema al caffè e farina di carruba.

Dolcetti ripieni di crema Rodi Roșcata

10 condivisioni 0 commenti

Lo sanno tutti: le crostatine mettono d'accordo grandi e piccoli. Ripiene con diverse creme, marmellate, frutta fresca, noci - con le crostatine puoi dare sfogo alla fantasia e creare abbinamenti da grande chef. Oggi ti propongo le crostatine light di avena: gusci croccanti preparati senza uova, senza burro e ripieni di gustosa crema leggera al caffè senza zucchero

Dolcetti alla cremaHDRodi Roșcata

Per la crema di queste crostatine light di avena ho scelto la farina di carruba, un alimento che, a differenza del cacao, di cui ricorda il sapore, contiene pochissimi grassi ed è ricco di zuccheri naturali. Infatti, non ho aggiunto alcun dolcificante nella crema. In più, questa farina funge anche da addensante, dando consistenza alla crema (puoi comunque sostituire con la stessa quantità di cacao ma i valori nutrizionali delle crostatine saranno diversi). 

Piccolo dolce ripieno di crema HDRodi Roșcata

Come al solito, ho cercato di preparare dei dolcetti bilanciati dal punto di vista nutrizionale, quindi con tutti i macronutrienti inclusi: dei carboidrati, delle proteine e dei grassi buoni. Per questo motivo, ho preparato la crema con del latte di soia senza zucchero che è una bevanda vegetale ricca di aminoacidi ma povera di calorie e grassi.

Per sfornare delle crostatine vegane basta sostituire il formaggio magro con dello yogurt di soia o con della banana.

Le dosi indicate nella ricetta sono per 3 crostatine (diam.10 cm), circa 215 kcal per una, di cui: 23,3 g carboidrati, 8 g grassi e 12 g proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

Informazioni

Ingredienti

Per i gusci

  • Fiocchi d'avena 60 grammi
  • Mandorle 30 grammi
  • Formaggio fresco magro 50 grammi
  • Dolcificante stevia 1 cucchiaino
  • Lievito per dolci Un pizzico

Per la crema

  • Latte di soia non zuccherato 200 ml
  • Farina di carruba 20 grammi
  • Amido di mais 20 grammi
  • Caffè solubile 2 cucchiaini colmi

Per il topping

  • Formaggio fresco magro 50 grammi
  • Dolcificante A piacere
  • Chicchi di caffè o granella di cacao crudo A piacere

Preparazione

  1. Nel frullatore unisco i fiocchi d'avena con le mandorle e frullo fino a che ottengo una farina piuttosto grossolana.

  2. Aggiungo un pizzico di lievito, la stevia, il formaggio magro e impasto veloce (se serve usa un po' di latte di soia per legare l'impasto). Lascio riposare per 5 minuti.

  3. Divido l'impasto in 3 parti uguali. Con le mani umide presso l'impasto negli appositi stampini, cercando di distribuire in modo uniforme.

  4. Inforno nel forno caldo a 180°C per circa 20 minuti o comunque fino a che le crostatine diventano leggermente dorate. Sforno, tolgo dallo stampo e lascio raffreddare su una griglia.

  5. Setaccio la farina di carruba e l'amido di mais. In un pentolino verso il latte di soia e sciolgo il caffè. Aggiungo la farina, l'amido di mais e mescolo bene. Metto a cuocere a fiamma dolce amalgamando con la frusta finché la crema si addensa (se si formano dei grumi, una volta pronta, frullo). Lascio stiepidire.

  6. Trasferisco la crema in un sac à poche e farcisco le crostatine. Decoro con dei fiocchetti di crema di formaggio fresco magro dolcificato.

  7. Lascio le crostatine nel frigorifero per almeno un'ora o per tutta la notte. Prima di servire cospargo con della granella di cacao crudo e spolvero con pochissimo cacao amaro.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.