Stai leggendo: Eros Ramazzotti annuncia le date del nuovo album Vita ce n'è e del tour mondiale

Letto: {{progress}}

Eros Ramazzotti annuncia le date del nuovo album Vita ce n'è e del tour mondiale

Il disco, Vita ce n'è, uscirà il 23 novembre in una doppia versione: italiana e spagnola. Quindi, dal 17 febbraio partirà il tour mondiale.

8 condivisioni 0 commenti

Vita ce n'è. È questo il titolo del nuovo disco di Eros Ramazzotti. Ad annunciarlo è stato lo stesso cantante romano, con una diretta su Facebook dal suo studio di registrazione.

La cosa più importante per un artista è che il suo lavoro venga accettato e amato. Arrivare al cuore della gente è fondamentale e io ho sempre cercato di farlo.

L'uscita dell'album è prevista per il 23 novembre con etichetta Polydor. "È un anno mezzo che ci sto lavorando insieme ai miei collaboratori", ha aggiunto Ramazzotti. "Ogni volta ci metto tanto perché lavoro molto sui particolari. È un disco importante, almeno per me: alla soglia dei miei 55 anni ha un valore aggiunto molto forte".

Un "valore aggiunto" che è rappresentato anche dallo stesso titolo del disco "È un po' lo stato d'animo di questo momento storico ed è un messaggio positivo: lo stesso che ho sempre dato nei dischi e nelle canzoni in questi 30 anni. Spero che piaccia. Il lavoro è stato fatto alacremente e con molto impegno".

Eros Ramazzotti, in bianco e nero, in piedi, sotto la pioggia con la scritta Vita ce n'èUfficio stampa
Vita ce n'è, il nuovo album di Eros Ramazzotti

Il disco, come di consueto, sarà disponibile in una doppia versione: una in italiano e una in spagnolo per il mercato latino. Sarà acquistabile la versione standard, deluxe, in doppio vinile o cofanetto. Sarà possibile fare il pre-save del disco su Spotify dal 10 settembre. Sempre dal 10 settembre sarà inoltre possibile preordinare il disco nelle versioni già elencate, più la versione colorata in esclusiva su Amazon del doppio vinile.

Alla pubblicazione del disco seguirà un lungo tour mondiale, che terrà Eros impegnato per tutto il 2019, e che debutterà il 17 febbraio dall'Olympiahalle di Monaco di Baviera: "È una città a me molto cara, perché è una delle prime nelle quali ho fatto promozione e da dove, nel 1984, ho iniziato il giro d'Europa", ha spiegato il cantante, sempre su Facebook.

La tournée arriverà in Italia a marzo: il 2 al Pala Alpitour di Torino; il 5, 6, 8 e 9 al Mediolanum Forum di Milano; il 12, 13, 15 e 16 al Palalottomatica di Roma. Data conclusiva, il 30 ottobre all'Ericsson Globe di Stoccolma. "Il tour sarà molto duro, ma quando sarò sul palco darò sempre il massimo, come ho sempre dato tutto per fare musica e tour in passato".

La prevendita del tour sarà affidata in esclusiva a Spotify: i fan di tutto il mondo riceveranno una mail con un link dedicato, dal quale potranno accedere all’acquisto dei biglietti. La vendita generale dei biglietti, invece, partirà giovedì 13 settembre.

Primo piano di Eros Ramazzotti, in nero, che canta al microfono, con il braccio sinistro sollevatoHDGetty Images
Il 23 novembre uscirà il nuovo album di Ramazzotti

Le date del tour mondiale:

  • 17 febbraio Monaco di Baviera, Olympiahalle
  • 20 febbraio Colonia, Lanxess Arena
  • 22 febbraio Lussemburgo, Rock Hall
  • 25 febbraio Stoccarda, Schleyerhalle
  • 2 marzo Torino, Pala Alpitour
  • 5, 6, 8 e 9 marzo Milano, Mediolanum Forum
  • 12, 13, 15 e 16 marzo Roma, Palalottomatica
  • 19 marzo Lione, Le Halle Tony Garnier
  • 21 marzo Madrid, Palacio Vista Alegre
  • 23 marzo Barcellona, Palau St. Jordi
  • 25 marzo Zurigo, Hallenstadion
  • 28 marzo Parigi, Accorshotel Arena
  • 31 marzo e 1 aprile Bruxelles, Forest National
  • 3 aprile Amsterdam, Ziggo Dome
  • 5 aprile Londra, Eventim Apollo
  • 7 aprile Marsiglia, Le Dome
  • 9 aprile Ginevra, Arena
  • 11 aprile Leipzig, Arena
  • 13 aprile Mannheim, Arena
  • 15 aprile Vienna, Stadthalle
  • Maggio: Tour Nord e Sud America che toccherà le maggiori città del continente, tra cui: New York, Los Angeles, Miami, Chicago, Toronto, Mexico City, Buenos Aires, Rio De Janeiro, Sao Paulo e Santiago del Cile. Il routing completo verrà reso noto a breve.
  • 24 settembre Belgrado, Stark Arena
  • 27 settembre Atene, Faliro Pavilion
  • 30 settembre Skopie, Boris Trajkovski Vip Arena
  • 3 ottobre Sofia, Arena Armeec Hall
  • 5 ottobre Bratislava, O’Nepela Arena
  • 8 ottobre Kiev, Sport Palace
  • 11 ottobre Mosca, Crocus Hall
  • 13 ottobre San Pietroburgo, Ice Palace
  • 15 ottobre Helsinki, Hartwall Arena
  • 18 ottobre Kaunas, Zalgirio Arena
  • 20 ottobre Varsavia, Torwar Hall
  • 22 ottobre Praga, O2 Arena
  • 24 ottobre Budapest, Arena
  • 27 ottobre Copenaghen, KB Hallen
  • 30 ottobre Stoccolma, Ericsson Globe

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.