Stai leggendo: Albero di Natale di pasta sfoglia salato

Letto: {{progress}}

Albero di Natale di pasta sfoglia salato

L’albero di Natale di pasta sfoglia è un goloso e sfizioso antipasto da portare in tavola durante le feste natalizie. Una ricetta facile e veloce, che sorprenderà tutti i commensali.

Ricetta albero di Natale di pasta sfoglia iStock

1 condivisione 1 commento Il voto di 2 utenti

La ricetta dell’albero di Natale di pasta sfoglia salato è davvero semplice. Si tratta di un antipasto gustoso, originale e divertente da preparare, perfetto da proporre per il pranzo di Natale o per il cenone della vigilia.

Questo piatto può essere condito in mille modi differenti, a seconda del proprio gusto; è golosissimo da farcire con prosciutto cotto e mozzarella, oppure, con un delizioso patè di olive e verdure grigliate per la versione vegetariana, o ancora con un po’ di speck e del formaggio a pasta filante.

L’alberello di Natale di pasta sfoglia si può usare anche per decorare la tavola di Natale e, in alternativa, può essere servito a fine pasto insieme al tiramisù di pandoro, in modo da accontentare chi preferisce il salato al dolce.

Informazioni

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 80 gr di prosciutto cotto
  • Pepe
  • 4 zucchine grigliate
  • 100 gr di ricotta vaccina

Per decorare

  • 1 tuorlo
  • 1/2 bicchiere di latte

Preparazione

  1. Togliere i due rotoli di pasta sfoglia dal frigorifero almeno 15 minuti prima .

  2. Srotolare bene i due rotoli di pasta sfoglia e tagliare i due rotoli di pasta sfoglia a forma di albero di Natale, poi appoggiare uno dei due alberelli di Natale su una teglia rivestita con carta da forno.

  3. Tagliate il prosciutto cotto a listarelle e in una ciotola mettete la ricotta, amalgamatela con il prosciutto e le zucchine grigliate. Lavorate bene gli ingredienti e aggiungete un pizzico di pepe.

  4. Versate il composto sul primo foglio di pasta sfoglia, precedentemente adagiato sulla teglia, poi chiudete con l'altro foglio di pasta sfoglia. 

  5. Con un coltello da cucina incidete la superficie dell'albero, creando delle linee orizzontali sia a destra che a sinistra senza tagliare la parte centrale, dopo questo passaggio, arrotolate le strisce di pasta su se stesse.

  6. Con i pezzi di pasta sfoglia avanzata potete creare delle decorazioni da posizionare sul vostro alberello di sfoglia: usate dei coppapasta a forma di stella o fiocco.

  7. In una ciotola piccola mescolate il tuorlo con il latte. Con un pennello da cucina spennellate la superficie della pasta sfoglia con il composto di latte e tuorlo e poi posizionate le decorazioni a piacere sull'albero di pasta sfoglia.

     

  8. Riponete in forno ventilato e preriscaldato a 180° per 20 minuti. Una volta cotto, fate raffreddare l'alberello di pasta sfoglia e servite

Albero di pasta sfoglia: come si conserva

Albero di Natale di pasta sfoglia ricetta salataHDiStock

Quando decidete di preparare l’albero di pasta sfoglia salato, è meglio consumarlo il giorno stesso. Ovviamente, come moltissimi altri alimenti anche questo si può conservare.

Sulle modalità di conservazione, tutto dipende da quando consumerete il prodotto; infatti, l’alberello di pasta sfoglia si può tranquillamente riporre in frigorifero per due massimo tre giorni.

Al contrario se volete conservarlo per più tempo, vi consigliamo di congelarlo. Ovviamente, mettetelo in freezer con una teglia adatta oppure all'interno di un contenitore ermetico.

La variante dolce con farcitura alla Nutella

Ricetta dolce albero di Natale con NutellaHDiStock

L’albero di Natale di pasta sfoglia ha anche un variante dolce, perfetta per accontentare i palati più golosi.

Questa versione più che per antipasto, è perfetta da servire a fine pasto, per concludere in bellezza il pranzo di Natale.

La preparazione della ricetta dell’albero di Natale alla Nutella segue gli stessi passaggi della versione salata, l’unica differenza sta nella farcitura con la crema spalmabile alle nocciole.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.