Stai leggendo: Milly Carlucci racconta la sua esperienza con la 'malattia del sole'

Letto: {{progress}}

Milly Carlucci racconta la sua esperienza con la 'malattia del sole'

Continuamente interrogata sul suo pallore, Milly Carlucci ha spiegato di soffrire di una rara patologia che le impedisce di esporsi ai raggi UV. Ecco cos'è la malattia del sole.

2 condivisioni 1 commento

Milly Carlucci è uno dei volti più popolari della televisione italiana.

Sempre impeccabile, con i capelli perfetti e la sua carnagione rosea, la conduttrice di Ballando con le stelle ha fatto dell'eleganza e dello stile raffinato un vero marchio di fabbrica. Anche il suo look è rimasto inalterato nel corso degli anni, e c'è chi chiede come faccia la Carlucci ad avere sempre una pelle così candida e senza alcuna traccia di abbronzatura, anche al ritorno dalle ferie estive.

Come riportato da Style24 e da tanti altri magazine italiani, Milly Carlucci ha svelato la verità e raccontato la sua esperienza con quella che viene definita malattia del sole. Si tratta di una vera e propria allergia, che le impedisce di esporsi ai raggi UV. Se ne è accorta quando, alcuni anni fa, durante una gita in barca il suo corpo si è riempito di macchie: non esistono medicine né cure, ma solo prevenzione utilizzando sempre creme solari con schermo totale.

Solo 5 persone su 1 milione soffrono di questa malattia che, in linguaggio medico, si chiama EPP-protoporfiria eritropoietica. In sostanza, deriva da un difetto di produzione dell'emoglobina che comporta fotosensibilità cutanea estrema con effetti collaterali come macchie e dolori molto acuti.

Ecco cosa ha dichiarato la Carlucci:

Da maggio a settembre evito di stare al sole e indosso sempre cappelli a falde larghe, occhiali scuri che coprano completamente gli occhi, magliette a maniche lunghe e pantaloni di cotone fino alla caviglia sia al mare che in montagna, dove per l’alta quota i raggi solari sono molto forti e nocivi. In città senza protezione solare totale non potrei neppure uscire di casa.

Un altro tema molto discusso dai curiosi è quello dei capelli di Milly Carlucci: sempre uguali, come se indossasse una parrucca. Anche in questo caso, la conduttrice è stata estremamente onesta: a causa dei continui trattamenti e delle tinte, i suoi capelli si sono indeboliti moltissimo nel corso degli anni, condizione aggravata dalla menopausa. Milly avrebbe quindi deciso di aiutarsi con delle semplici extensions, per non stressare i capelli in modo eccessivo.

La sua trasparenza è sicuramente da apprezzare.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.