Stai leggendo: La valigia rossa: una riunione alla scoperta di sex toys a domicilio

Letto: {{progress}}

La valigia rossa: una riunione alla scoperta di sex toys a domicilio

La Valigia Rossa è un'azienda specializzata nell'organizzare riunioni per donne, all'interno delle quali vengono fornite delle consulenze in tema di sessualità, per poi passare alla vendita di giochini erotici. Ma cosa rende tanto speciale quest'idea?

29 condivisioni 0 commenti

Al giorno d'oggi sono sempre di più le persone che decidono di ritagliarsi uno spazio nel mondo della vendita porta a porta. Vuoi per la crisi, vuoi per la mancanza di occupazione, quello della vendita diretta è un settore in costante crescita. 

Cosmesi, beni per la casa, prodotti e integratori alimentari, sex toys.. Sì, avete capito bene. Sex toys. Giocattoli erotici. Insomma, chiamateli come vi pare, quello che vi vogliamo dire è che esiste un progetto davvero speciale che si occupa di organizzare riunioni per sole donne, durante le quali avviene una consulenza sessuale e una vendita di oggetti per il piacere femminile. Questo progetto si chiama La Valigia Rossa. Un'azienda di donne che lavorano per le donne. 

Che cos'è La Valigia Rossa?

"Un’azienda con cuore e responsabilità sociale": così amano definirsi le consulenti de La Valigia Rossa. Perché uno dei più grandi problemi o tabù femminili, è quello di vivere il piacere con un senso di colpa e non c'è niente di più sbagliato: il piacere è un diritto e la missione delle ragazze de La Valigia Rossa è quella di aiutare le donne in questo percorso di scoperta e consapevolezza della propria sessualità.

Vi basterà mettere d'accordo un po' di amiche, prendere un appuntamento e la consulente più vicina alla vostra abitazione si occuperà di voi. Facile no?

Il Catalogo de La Valigia Rossa: cosa c'è al suo interno

La valigia rossa, vendita di sex toys a domicilio tra ragazzeHDiStockPhoto

La Valigia Rossa è effettivamente un trolley al cui interno si possono trovare tutta una serie di oggetti dedicati al piacere erotico. Gel lubrificanti, oli profumati, un borotalco commestibile gusto fragola e champagne, candele che una volta sciolte diventano emulsioni idratanti da spargere sul corpo. E poi, ovviamente, i sex toys: vibratori interni, vibratori esterni, vibratori realistici e vibratori di fantasia. Tra questi ultimi, giusto per citarne qualcuno, la famosissima paperella, l'ovetto (che serve prettamente per la masturbazione maschile), la ballerina, avatar, o il fantastico rabbit.

Se volete approfondire la questione, fatevi un giro sul loro catalogo dove troverete sicuramente l'oggetto più adatto alle vostre esigenze. E poi volete mettere il divertimento di organizzare un raduno con le vostre amiche alla Sex and The City? Il confronto con loro vi porterà sicuramente a sciogliere molti dubbi, ma tenete presente che nel corso dell'incontro, avrete comunque la possibilità di passare qualche minuto da sole con la consulente. 

Insomma, non vi resta che chiamare qualche amica e mettere in piedi una riunione. O perché no, un addio al nubilato! Con una valigia rossa piena, la futura sposa - durante la prima notte di matrimonio - avrà sicuramente l'imbarazzo della scelta!

La Valigia Rossa: come si diventa venditrici

Ecco, lo sapevamo, vi abbiamo messo la pulce nell'orecchio. A qualcuna sarà venuta la curiosità di organizzare una riunione, mentre magari a qualcun'altra... di diventare consulente! Ma che caratteristiche deve avere una venditrice de La Valigia Rossa?

Presto detto: sapersi adattare al tipo di donna che ci si trova davanti, essere raffinate, possedere uno spiccato senso dell'umorismo, avere la capacità di non creare imbarazzo e soprattutto... provare i propri prodotti al fine di garantire alla cliente un'opinione certa. Gli articoli che più piacciono alle consulenti, sono in genere quelli più venduti.

Ma quanto si guadagna? Una venditrice mediamente brava può arrivare a fare 1.000 o 1.200 euro al mese. E se da bravine si diventa bravissime, si può ipotizzare di cominciare a raccogliere un bel gruzzoletto.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.