Stai leggendo: Come addobbare l’albero di Natale in modo originale e elegante

Letto: {{progress}}

Come addobbare l’albero di Natale in modo originale e elegante

Addobbare l’albero di Natale può risultare semplice, ma per ottenere un risultato straordinario è necessario fare attenzione non solo alle decorazioni, ma anche alle luci e alle rifiniture.

Decorare l'albero di Natale istockphoto

1 condivisione 0 commenti

Arriva l’autunno e la prossima festa più importante, quella che tutti aspettano è, ovviamente, il Natale. Oltre ai regali, una delle cose più belle di questa tradizione è decorare e addobbare l’albero di Natale.

Potrà sembrare scontato, ma in realtà se si desidera ottenere un effetto sbalorditivo, da far invidia a parenti e amici, è fondamentale seguire determinati passaggi e, soprattutto, fare attenzione alla scelta delle decorazioni, dalle sfere fino alle luci.

Quando addobbare l’albero di Natale

Addobbare l'albero di NataleHDUnsplash

Decorare l’albero di Natale è un'attività da condividere con tutta la famiglia, soprattutto con i più piccoli, perché è un momento di svago e di divertimento.

Ma quando è meglio addobbare l’albero? In realtà, non esiste una data precisa e tutto dipende dalle vostre esigenze.

C’è chi inizia a pensare alle decorazioni già a partire dal mese di novembre, mentre altri preferiscono attendere l’8 dicembre, la data indicata dalla Chiesa Cattolica e che coincide con l’Immacolata Concezione.

Come addobbare l’albero di Natale

Una volta stabilita la data, bisogna decidere come decorare l’albero di Natale.

Prima di procedere con l’allestimento è necessario avere in mente la tipologia di decorazione e, soprattutto, i colori che devono essere sempre omogenei sia per le decorazioni che per le rifiniture. Il consiglio è di optare per nuance natalizie, come l’oro, l’argento, il rosso fuoco e il blu.

Un video tutorial delle fasi principali per addobbare al meglio l'albero

Come montare, pulire e preparare l’albero sintetico

Albero di Natale ArtificialeHDAmazon
Alberi di Natale artificiali: colore naturale, innevati, rosa, oro e bianco

Quando si sono scelti colori e decorazioni, si può procedere con il montaggio dell’albero di Natale sintetico.

Come fare e cosa occorre? Innanzitutto munitevi di:

  • Forbici
  • Taglierino
  • Multipresa per azionare le luci

Solo successivamente potete procedere montando la base, sulla quale dovrete andare a fissare il tronco.

Per quanto riguarda i rami, questi vanno attaccati al tronco e montati partendo dal basso verso l’alto.

Apriteli tutti uno alla volta, piegandoli all'insù e verso l'esterno; questa operazione è la più importante, per evitare buchi e spazi vuoti.

Come mettere le luci sull’albero di Natale

Come disporre le luci sugli alberi di nataleHDpinterest
Come disporre le luci sugli alberi di natale

Per ottenere un albero di Natale perfetto è fondamentale posizionare bene le luci. Queste vanno distribuite partendo dall’interno del ramo verso l’esterno, in modo da riuscire a nascondere il filo. Il consiglio è di aiutarvi con un filo di ferro, con cui legare le luci ai singoli rami.

Partite sempre dalla base e procedete mano a mano, salendo verso l’estremità superiore. La scelta delle luci va fatta in base al colore delle decorazioni; vi consigliamo sempre di optare per i modelli a LED e a risparmio energetico.

Come scegliere il puntale

Puntali per albero di nataleHDpinterest
Puntali per albero di natale

Dopo aver inserito tutte le luci, si passa alla scelta del puntale (la stella in cima all'albero). Anche in questo caso, è bene rimanere sempre sulle stesse nuance.

Per assicurarvi che sia dritto, vi consigliamo di utilizzare una canna di plastica e un filo da elettricista; questi due accessori vi serviranno per mantenere ben saldo il vostro puntale alla cima dell'albero.

Se non avete idea di quale sia la decorazione migliore per la punta, potete optare per simpatici fiocchi, dolcetti, fiori, frutta invernale o delicate decorazioni di farfalle.

Quale fiocco scegliere

I fiocchi per l’albero di Natale si realizzano facilmente usando un classico nastro.

Ecco come procedere:

  • Scegliete il nastro e bloccate il centro con le dita
  • Create delle curvature uguali sia a destra che a sinistra
  • Create il nodo centrale aiutandovi con un filo di ferro
  • Posizionate il fiocco sulla punta dell’albero con l’estremità del filo di ferro

Ma non è tutto, perché potete creare anche dei bellissimi fiocchi doppi. Come? Realizzando un fiocco piccolo, al quale unire un fiocco più grande.

Per rendere il tutto ancora più elegante, potete posizionare al centro dei fiori, delle sfere di vetro, oppure, dei dolcetti natalizi.

Come scegliere e posizionare le sfere

Sfere per l'albero di nataleHDpinterest
Sfere per l'albero di natale

Ora passiamo alle decorazioni, che vanno scelte in tono con le luci e il resto degli addobbi.

Come vanno posizionate? Partite dalle palle più piccole, che vanno messe nella parte superiore, e procedete con le palline più grandi da mettere sui rami più bassi.

Il segreto per nascondere i fili è di girarli attorno ai singoli rametti; inoltre, le sfere vanno posizionate sia sulla parte esterna del ramo che all’interno, in modo da dare maggiore profondità.

Quali decorazioni mettere sull’albero

Se non sapete quali decorazioni mettere sull’albero, il consiglio è di optare per addobbi eleganti come fiori, sfere di vetro oppure delle mollette con renne e uccellini. L’importante è scegliere colori natalizi, in linea con il resto delle rifiniture.

Se avete dei bambini, potete inserire simpatici e divertenti giochi, disegni e peluche, oppure, decorare le sfere con inserti ricamati.

I capelli d’angelo

Per completare le decorazioni dell’albero di Natale sono importanti anche le rifiniture, come i capelli d’angelo (le lunghe strisce argentate che evocano la chioma delle creature celestiali).

Questi devono essere appesi in modo uniforme su tutto l’albero.

Se desiderate creare una decorazione più chic e sofisticata, potete optare per delle ghirlande, delle stelle filanti, o ancora meglio delle catene argentate o dorate.

Cosa sono i copri base dell’albero di Natale

base porta albero nataleHDpinterest
Diverse idee per la base porta albero natale

L’ultima cosa che va inserita all’albero di Natale è il copri base, che serve per nascondere i piedini in plastica.

Per realizzare un copri base a tema natalizio potete usare delle semplici stoffe decorate, che è possibile reperire facilmente in merceria.

Un'altra idea simpatica e molto semplice è usare una carta regalo argentata o dorata; mentre, per un albero di Natale elegante potete optare per un boa di piume.

Addobbi albero di Natale fai da te

Addobbi fai da te per l'albero di NataleHDUnsplash

Gli addobbi di Natale si possono realizzare anche a casa, basta avere un po’ di fantasia e un pizzico di manualità.

Ecco cosa vi occorre:

  • Un contenitore
  • Colla vinilica
  • Acqua
  • Fili di cotone o di lana (da evitare i tessuti sintetici)
  • Palloncini ad acqua

Come realizzare le palle fai da te per l'albero di Natale:

  • Versate la colla vinilica nella ciotola e mischiate con l’acqua (dosi 1/3 di colla e 2/3 di acqua)
  • Gonfiate il palloncino
  • Inserite il filo di lana nella ciotolina con la soluzione di acqua e colla vinilica
  • Arrotolate il filo attorno al palloncino
  • Lasciate asciugare
  • Sgonfiate il palloncino

Per realizzare gli angioletti o le decorazioni natalizie fai da te vi occorrono:

  • Stampi di disegni a forma di angioletti o stelle natalizie
  • Un foglio di carta
  • Una vaschetta per alimenti
  • Spilli 
  • Filo di lana rosso
  • Colla vinilica

Ecco come procedere passo dopo passo:

  • Prendete degli stampi e disegnate le sagome su semplici fogli di carta
  • Posizionate le sagome su delle vaschette per alimenti
  • Posizionate sui contorni gli spilli
  • Tracciate il perimetro della sagoma con il filo di lana imbevuto di colla vinilica
  • Lasciate asciugare
  • Togliete gli spilli lentamente e avrete le vostre decorazioni fai da te

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.