Stai leggendo: Photo Ark: il rinoceronte bianco settentrionale alla mostra di Sartore

Letto: {{progress}}

Photo Ark: il rinoceronte bianco settentrionale alla mostra di Sartore

Photo Ark, la mostra del fotografo di National Geographic Joel Sartore, è ancora a Milano per pochi giorni. Affrettatevi ad esplorarla gratuitamente! Tra i tanti scatti esposti, anche quello di Nabire, uno splendido rinoceronte bianco settentrionale.

2 condivisioni 0 commenti

Photo Ark è un meraviglioso progetto del fotografo Joel Sartore, che ha pensato di creare un gigantesco archivio fotografico di tutte le specie animali in via d'estinzione, ospitate in riserve e centri di conservazione.

Quella di Sartore è una vita consacrata alla salvaguardia della biodiversità del nostro splendido pianeta ed è con questo obiettivo che ha attraversato oltre 40 paesi, fotografando circa 8000 specie animali in cattività. 

Di questo immenso lavoro ne è stata fatta una selezione, che potrete ammirare gratuitamente a Milano, presso il CityLife Shopping District, fino al 16 settembre.

Photo Ark: Nabire, un esemplare di rinoceronte bianco settentrionale

Joel Sartore, nel corso del suo lavoro, ha avuto la fortuna di poter incontrare e ritrarre Nabire, uno tra gli ultimi esemplari di rinoceronte bianco settentrionale (Ceratotherium simum cottoni) rimasti sulla terra.

Il tempismo del fotografo è stato eccezionale, perché solo una settimana dopo essersi recato allo zoo di Dvur Kralove nella Repubblica Ceca e aver realizzato alcuni tra gli scatti più belli che abbia mai fatto ad un rinoceronte, Nabire è morta.  

Photo Ark: il rinoceronte bianco settentrionale HDJoel Sartore, Photo Ark

Il rinoceronte bianco settentrionale è una sottospecie di rinoceronte bianco che abitava praterie di erba alta e savana. Questi animali sono molto probabilmente estinti allo stato selvatico, mentre in cattività ne sono rimasti solamente due esemplari femmine che si trovano in una riserva in Kenya.

In passato vivevano in Africa tra Uganda, Ciad, Sudan, Repubblica Centrafricana e Repubblica Democratica del Congo. Nel 1960 ce n'erano oltre 2mila, ma nell'arco di dieci anni, tra il 1970 e il 1980, c'è stata una drastica riduzione: pensate che, da 500 esemplari, ne rimasero soltanto 15. La causa di questa decimazione è stata la perdita dell'habitat e il bracconaggio.

Le speranze di ripresa del rinoceronte bianco settentrionale, sono pressoché nulle. Attualmente infatti non è più presente alcun maschio: l'ultimo è morto pochi mesi fa nella riserva di Ol Pejeta Conservancy dove vivono le due femmine. La riproduzione sarebbe quindi limitata alle tecniche di fertilizzazione in vitro.

Il rinoceronte bianco settentrionale a Photo Ark, la mostra di Joel SartoreHDJoel Sartore, Photo Ark

Sono tantissime e incredibilmente varie le specie in via d'estinzione che Joel Sartore è riuscito a fotografare. Non perdetevi dunque la mostra Photo Ark: fino al 16 settembredalle 9:00 alle 21.00, presso Piazza Tre TorriCityLife Shopping DistrictMilano.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.