Stai leggendo: Emilia Clarke e i pericoli dell'arricciacapelli: 'Non so farmi bella!'

Letto: {{progress}}

Emilia Clarke e i pericoli dell'arricciacapelli: 'Non so farmi bella!'

Per fortuna che esistono i parrucchieri! Emilia Clarke ha rivelato di non essere capace di mettersi in piega i capelli: ogni volta che usa il ferro arricciacapelli si brucia, vedendosi costretta a inventare scuse esilaranti per le sue cicatrici.

Emilia Clarke Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Emilia Clarke ha recentemente ammesso di aver tagliato i capelli perché le continue tinture biondo platino da Madre dei Draghi li avevano messi a dura prova, rovinandoli completamente.

Ora che le riprese dell'ultima stagione di Game of Thrones sono finite - entro la prima metà del 2019 dovremmo poter assistere al gran finale - l'attrice, che ha detto addio con grande emozione al personaggio Daenerys Targaryen, può tirare un sospiro di sollievo.

Emilia ClarkeHDGetty Images
Emilia Clarke e il suo sorriso che conquista

Tuttavia, danni della tinta a parte, Emilia ha da sempre un rapporto conflittuale con la sua chioma, in particolare con tutto quello che riguarda lo styling. Mettere in piega i capelli da sola, magari realizzando qualche boccolo o un'acconciatura, non fa proprio per lei!

Sono brava a truccarmi da sola, ma terribile nel farmi i capelli. Avevo un libro di acconciature quando avevo 9 anni, ci ho passato mesi per imparare...non ci sono mai riuscita!

L'attrice l'ha raccontato nel corso di un'intervista concessa al magazine Harper's Bazaar. L'arricciacapelli è il suo peggior nemico e, quando prova a usarlo, sono sempre dolori. Spesso ha inventato scuse inverosimili per motivare la presenza di strani segni sul viso: voglie e cicatrici di quando era bambina sono state le più gettonate.

Mi brucio la faccia e le orecchie, sono senza speranza! Di recente mi sono bruciata prima del party per la fine di Game of Thrones e tutti mi guardavano come a dire: 'Non c'eravamo mai accorti di questa cicatrice che hai dalla nascita!'. E io: 'No, è una bruciatura'...Sono stata con la testa sotto il rubinetto per tre ore!

Come si fa a non amarla? Emilia è proprio una di noi!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.