Stai leggendo: Cate Blanchett su #MeToo: 'Per cambiare Hollywood servono coraggio e pazienza'

Letto: {{progress}}

Cate Blanchett su #MeToo: 'Per cambiare Hollywood servono coraggio e pazienza'

Il movimento #MeToo ha dato inizio a un'epoca ricca di stravolgimenti, ma il cambiamento non è che agli inizi. Ne è convinta Cate Blanchett, che invita tutti ad essere pazienti affinché le cose diventino davvero diverse, a Hollywood e non solo.

Cate Blanchett Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Lo scandalo Weinstein ha scoperchiato il vaso di Pandora, il movimento #MeToo ha spianato la strada a tutte le vittime di soprusi e violenza.

Questa rivoluzione - che, ancora oggi, appare una sorta di campo minato - è partita da Hollywood, ma riguarda tutti gli ambienti lavorativi e coinvolge ogni livello della società. Denunciare le malefatte subite, i ricatti e i giochi di potere cui si è sottostati, non riguarda solo attrici e produttori, sessismo sul set e questioni che, in qualche modo, hanno a che fare esclusivamente con le luci della ribalta e i riflettori.

Non è che la punta dell'iceberg: dietro c'è molto altro, l'esigenza di un cambiamento che sia davvero profondo, che tocchi le radici.

Cate Blanchett sul red carpetHDGetty Images
Cate Blanchett a Venezia 75

Cate Blanchett, tra le attrici che da sempre sostengono il movimento, è convinta del fatto che sia fondamentale agire in modo capillare per far sì che il cambiamento tanto auspicato si concretizzi. Hollywood sta cambiando, ma la strada da fare è ancora lunga secondo l'attrice di The House with a Clock in Its Walls.

La Blanchett, impegnata proprio in queste ore con la première del film, ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti in merito nel corso di un'intervista concessa a Yahoo!Movies:

Penso che ci siano molti cambiamenti che possono avvenire subito e alcuni che ci metteranno un po' di tempo. Avremo bisogno di coraggio e pazienza.

"Disuguaglianza e abusi si verificano in tutte le industrie e in ogni settore", ha concluso Cate Blanchett.

L'attrice, che nel suo ultimo film interpreta una strega, farebbe grandi cose se avesse anche nella realtà dei poteri magici a disposizione:

A Hollywood donerei maggiore varietà. Più un posto di lavoro è inclusivo e diversificato, più è felice.

Le parole di Cate Blanchett su #MeToo confermano la validità di un movimento che nelle ultime settimane, in seguito allo scandalo che ha coinvolto Asia Argento, è stato ingiustamente bistrattato e banalizzato.

#MeToo esiste, e proprio con coraggio e pazienza - come consiglia la Blanchett - può fare ancora grandi cose.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.