Stai leggendo: Emilia Clarke: 'Game of Thrones mi ha rovinato i capelli'

Letto: {{progress}}

Emilia Clarke: 'Game of Thrones mi ha rovinato i capelli'

Ossigenata e iconica, Daenerys Targaryen è costata alla sua interprete Emilia Clarke la rovina dei capelli a causa delle continue tinture.

Un'immagine di Khaleesi HBO

0 condivisioni 0 commenti

Lei è Daenerys Targaryen, Khaleesi, e non la immagineremmo non platinata-ossigenata, ma l’attrice che interpreta l’iconico personaggio di Game of Thrones, Emilia Clarke, non era altrettanto contenta di tingere i propri capelli di biondo.

La serie è arrivata ormai all’ultima stagione, che vedremo solo nel 2019, e dal lontano 2011 vediamo Emilia Clarke con i capelli chiari e acconciati in una miriade di treccine.

L’attrice inizialmente aveva optato per una parrucca ma, nel corso della serie, come riporta Refinery 29, ha deciso di tingersi. Ma questo processo è stato tutt’altro che privo di conseguenze dannose per la chioma della star, che ora ha adottato una media lunghezza ma ogni tanto vorrebbe veder crescere i propri capelli.

I miei capelli stavano…come dire, morendo! Quindi li ho tagliati un po’più corti. […] Ora sto cercando di farli crescere, perché mi hanno ucciso i capelli e mi manca averli belli e forti. Questa lunghezza mi piace, ma non disdegnerei averli più lunghi.

Emilia Clarke in primo pianoHDGetty Images
Emilia Clarke ora ha i colpi di sole

Nonostante i danni della colorazione, Emilia ha trovato dei prodotti che aiutano la sua chioma a mantenersi il più possibile sana. Uno dei prodotti consiglia è Olaplex.

Olaplex per capelliAmazon
Il prodotto rigenerante

L’esperienza di Emilia aiuta tutte le “aspiranti bionde”a rivolgersi al parrucchiere migliore per un colore così delicato, e a non dimenticare mai di idratare e proteggere i capelli.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.