Stai leggendo: Conferenza X Factor: Asia Argento fuori dai Live. ma chi la sostituirà resta un segreto

Letto: {{progress}}

Conferenza X Factor: Asia Argento fuori dai Live. ma chi la sostituirà resta un segreto

Conferenza stampa incandescente e quasi monotematica per X Factor 12, che parte con Asia Argento al tavolo della giuria solo per la fase delle Selezioni. Ecco tutte le dichiarazioni.

X Factor 12: si parte con le Selezioni su Sky Uno, Asia Argento fuori dalla fase dei Live Ufficio Stampa Sky Italia

1 condivisione 0 commenti

Diciamolo subito: il nome del nuovo giudice di X Factor che sostituisce Asia Argento a partire dai Live non viene svelato. A smontare l'attesa di giornalisti pronti al tweet durante la prima conferenza stampa per l'edizione 2018 del talent è la produzione Sky, che si prende ancora qualche giorno prima di annunciare il quarto nome al tavolo della giuria.

L'atmosfera nel quartier generale della rete non pare aver risentito troppo della bufera mediatica che ha coinvolto l'attrice ma inevitabilmente il tema centrale dell'incontro ha spostato l'attenzione sul caso Argento distogliendolo dal contenuto musical-televisivo.

Così, la presentazione che tradizionalmente si svolge alla vigilia della messa in onda delle Audizioni (dal 6 settembre su Sky Uno in prima serata) assume toni e ritmi insoliti. L'assenza presentissima dell'attrice sta in ogni domanda o intervento.

"Manca un giudice oggi - rompe il ghiaccio Nils Hartmann, direttore delle produzioni originali dell'emittente - Abbiamo deciso di comune accordo con Asia di non farla partecipare ai Live. Questa decisione è stata presa per tutelare i ragazzi e la gara.

Inevitabilmente, quello che abbiamo appreso anche noi dai giornali avrebbe distolto l'attenzione e falsato la gara. Asia Argento è rimasta nelle Audizioni e abbiamo deciso di mandare in onda le Selezioni così come sono state realizzate sempre per tutelare i ragazzi che si sono presentati".

#XF12

A post shared by X Factor Italia (@xfactoritalia) on

Queste le parole e il messaggio affidato ai social, con l'impegno di riportare al centro di X Factor la musica nonostante i venti che stanno tirando.

X Factor 12: le parole dei giudici

Neppure i giudici Mara Maionchi, Fedez e Manuel Agnelli, sollecitati anche dalle domande, possono esimersi dal prendere posizione su quanto sta succedendo alla collega, distinguendo tra ruolo professionale e sensibilità personale. "Faccio il giudice solo all'interno di questa trasmissione" - dice la Maionchi - "Ovviamente mi dispiace perdere una collega con cui si è lavorato bene nei mesi scorsi."

Le fa eco Fedez, fresco di matrimonio, che si espone anche in merito alla sostituzione in giuria: "Come è stata presa la decisione, secondo me giusta, di sostituire Asia a tutela dei concorrenti, spero che il quarto giudice sostituto verrà scelto non con lo scopo di fare mero spettacolo." 

Ma le parole più coinvolte sono quelle di Manuel Agnelli, amico della Argento: "Sto vivendo questa vicenda in maniera personale. Sono addolorato, essendo amico di Asia, e sono convinto anche del fatto che lei sia una persona facilmente attacabile, molto fragile e con un sacco di scheletri nell'armadio. Ma anche io li ho... 

Credo che questa vicenda abbia raggiunto dei vertici di distorsione pericolosi: il New York Times non può essere un tribunale.

E ha continuato: "In un modo o nell'altro se non c'è un'accusa, non c'è un'indagine, un processo e non c'è una condanna non può esserci una condanna pubblica così netta e mostruosa. Per me è stato uno schifo mediatico. detto questo, sono addolorato anche come professionista perché Asia nei casting ha fatto molto bene, era una giudice molto forte che ha fatto bene alla giuria e sarebbe stato bello averla con noi al tavolo."

E infine: "Ma chiaramente arrivati a questo punto, considerato che si tratta di un programma di intrattenimento, è giusto tutelare il pubblico. Resto convinto del fatto che Asia non sia colpevole."

X Factor 12: non solo Asia Argento

Verrebbe da dire: oltre Asia Argento c'è di più. A conti fatti, però, di grandi novità a X Factor 12 non si parla - almeno in conferenza stampa - eccetto le new entry di stagione. Quest'anno, infatti, il talent cambia direttore artistico: esce Luca Tommassini ed entra Simone Ferrari con un nuovo team creativo.

Ma soprattutto a condurre la fascia daily, che fino alla scorsa stagione aveva alla guida Aurora Ramazzotti, ci sono Benji & Fede. Il duo di casa Warner ha le carte in regola per agganciare anche la fascia di pubblico più giovane: una bella scommessa per i due modenesi e per la rete.

Confermato, invece, alla conduzione dello main show Alessandro Cattelan che si dice "felice di essere qui perché è uno dei momenti che scandiscono il mio anno. È bello ripartire con questo spettacolo che è uno dei migliori  programmi di intrattenimento. Ogni anno c’è un nuovo entusiasmo."

A parte ciò, possiamo parlare di anticipazioni piuttosto che di news. Come l'annuncio dei Måneskin ospiti della prima puntata Live (la stessa in cui debutterà al tavolo il nuovo giudice). Insomma, in attesa dei prossimi annunci, nulla di nuovo sotto il sole della tv. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.