Stai leggendo: Amy Schumer zittisce il bodyshamer che aveva modificato una sua foto in costume

Letto: {{progress}}

Amy Schumer zittisce il bodyshamer che aveva modificato una sua foto in costume

La star di Come ti divento bella! ha commentato una foto di un fan che aveva modificato il fisico dell'attrice in bikini con un'app, chiarendo che lei è perfettamente a suo agio con il proprio aspetto.

L'attrice Amy Schumer Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

L’attrice e comica Amy Schumer ha fatto della sua immagine burrosa il bersaglio dell’ironia autoreferenziale che è il tratto distintivo della sua carriera, ma anche un simbolo dell’idea di accettare il proprio corpo.

Sfortunatamente, un fan della star di Come ti divento bella! ha ignorato l’importante causa perorata dall’attrice, decidendo di pubblicare su Instagram due immagini a confronto: in una si vede Amy in bikini con le sue forme naturali, in quella accanto l’attrice snellita grazie al ritocco fotografico.

L’utente Cewlguy, che ha già rimosso l’immagine incriminata, aveva scritto: “Amy è già bella, ma diamine non sta un sacco meglio nella seconda foto, SECONDO ME”. La diva 37enne ha pensato bene di zittire l’instagrammer, spostando l’attenzione dei propri 14.5milioni di followers (e poi della stampa) su questo ennesimo esempio di bodyshaming. Così, sotto alla foto incriminata ha scritto: “Non sono d’accordo”.

Mi piace molto il mio aspetto. Quello è il mio corpo. Mi piace il mio corpo perché è forte, sano e sexy.

Ed ha continuato: “Ho l’aspetto di una persona che sa darti un grande abbraccio o che esce a prendere da bere con te”.

L’altra foto è carina, ma non sono io. Grazie per aver condiviso i tuoi pensieri. Vedi, abbiamo entrambi ragione.

Thank you @blogher for having me. Keep going ladies!!!!

A post shared by @ amyschumer on

L’atteggiamento fermo ma comprensivo della Schumer, così lontano dall’irruenza delle sue routine di stand-up comedy, ha subito fatto pentire Cewlguy del proprio operato. L’utente ha infatti cancellato la foto e lasciato sul proprio profilo lo screenshot del commento della Schumer e della propria risposta ad esso, in cui si scusa dicendo che non pensava lei avrebbe mai visto l’immagine e spiegando che, pur capendo come sarebbe potuta essere interpretata negativamente, nelle sue intenzioni era solo il frutto della curiosità.

Mi scuso per la mia ignoranza, e la cancellerò. Non ho alcun diritto a far sentire le persone a disagio con se stesse

Nella didascalia aggiunge anche di essere felice che la gente abbia criticato il suo post, perché gli ha fatto capire l’errore.

Lo scorso febbraio Amy Schumer si è sposata a Malibu con lo chef Chris Fischer, pochi mesi dopo averlo conosciuto. E come ha raccontato in un’esilarante intervista due mesi dopo a Stephen Colbert, al posto di una vera luna di miele lei, che si trovava in un momento di pausa dal lavoro, ha deciso di seguire il marito nei suoi viaggi di lavoro a Sonoma e poi a Milano. “Ho sentito che loro hanno inventato la pasta ed il vino”, ha scherzato, al che Colbert le ha chiesto: “Dunque tu indulgi in pasta e vino? Perché c’è gente che non lo fa, che si astiene dal mangiare carboidrati”.

“Ma che razza di gente malata…!” ha esclamato lei, e l’intervistatore ha continuato ridendo: “Ci sono persone che non mangiano i carboidrati!”. La reazione di Amy Schumer è stata impagabile.

Amy Schumer incredula con Stephen ColbertGiphy via YouTube
Colbert: "C'è gente che non mangia carboidrati!"

Anche l’ultimo film della Schumer, Come ti divento bella!, è una commedia che ruota attorno al messaggio di body positivity caro all’attrice, e racconta di una donna un po’ in carne che all’improvviso si guarda allo specchio e si vede splendida come una modella.

È bello che nel mondo dello spettacolo ci siano persone come Amy Schumer.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT DELL'ESTATE