Stai leggendo: Il tour delle Spice Girls è ufficiale, ma Mel B entra in rehab

Letto: {{progress}}

Il tour delle Spice Girls è ufficiale, ma Mel B entra in rehab

Dopo mesi di speculazioni, gossip e smentite, le Spice Girls si preparano davvero a tornare in tour: la girl band si esibirà in tutto il Regno Unito, ma senza Victoria. Frattanto, Mel B ha annunciato il suo ingresso in rehab.

Mel B Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Sono ormai mesi che si parla di una reunion delle Spice Girls, eppure ogni volta che il traguardo sembra raggiunto subentrano imprevisti che deludono le aspettative dei fan.

Stavolta, però, dovrebbe essere ufficiale. Secondo quanto riportato dal tabloid The Sun, le Spice si stanno preparando a un tour di 13 concerti in tutto il Regno Unito per il 2019, ma senza Victoria Beckham. D'altronde, l'ex Posh Spice - oggi affermata stilista - non ha mai fatto mistero di essere piuttosto reticente in merito a questo revival.

Le indiscrezioni vogliono che Victoria sia ormai così realizzata grazie alla sua carriera nella moda da non sentire il bisogno di compiere questo salto nel passato, mentre Geri, Mel C, Emma e Mel B - caratterizzate da percorsi lavorativi meno brillanti - avrebbero deciso di lanciarsi in questa sfida dal sapore anni '90 spinte dalla nostalgia e dalla volontà di rimettersi in gioco, oltre che - ovviamente - da aspirazioni di guadagno.

Le Spice Girls prima dello scioglimentoHDGetty Images
Le Spice Girls prima dello scioglimento

In queste ultime ore, però, un'altra ombra si è stagliata sulla reunion delle Spice Girls. Mel B, infatti, ha annunciato il suo imminente ingresso in rehab: la cantante e giudice di America's Got Talent sarebbe intenzionata a curare la sua dipendenza da alcool e sesso, direttamente collegata alla recente diagnosi di disturbo da stress post-traumatico che i medici le hanno confermato.

Mel B ha affrontato un divorzio particolarmente tumultuoso con l'ex marito Stephen Belafonte - il Tribunale ha stabilito che sarà lei a versare all'ex 5mila dollari al mese per il mantenimento della figlia Madison (7 anni) e 15mila dollari di alimenti - cui sono seguiti problemi finanziari ingenti e un tunnel fatto di alcool e vita sessuale sregolata.

Ecco cosa ha dichiarato la cantante - che negli ultimi sei mesi ha scritto un libro sulla sua vita, Brutally Honest - tra le righe di un comunicato ufficiale affidato al The Sun:

Sono molto onesta nel mio libro sul fatto di bere per intorpidire il mio dolore, ma questo è solo un modo in cui molte persone mascherano ciò che sta realmente accadendo. A volte è troppo difficile far fronte a tutte le emozioni che provo, ma il problema non è mai stato nel sesso o nell'alcool, il problema vero si trova dietro tutto questo.

Stephen Belafonte e Mel B prima del divorzioHDGetty Images
Stephen Belafonte e Mel B prima del divorzio

In merito alla decisione di entrare in rehab, dice:

Ho preso la decisione di entrare in un programma terapeutico adeguato nelle prossime settimane, ma deve essere nel Regno Unito perché so che è più adatto a me. Sto lottando. Non sono perfetta, e non ho mai preteso di esserlo, ma sto lavorando per diventare la versione migliore di me stessa per i miei figli, per la mia famiglia e per tutte le persone che mi sono sempre state vicine.

In bocca al lupo, Mel B!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.