Stai leggendo: Capelli ricci e corti, consigli, idee e foto per portarli nel 2018

Letto: {{progress}}

Capelli ricci e corti, consigli, idee e foto per portarli nel 2018

I capelli ricci e corti sono il nuovo trend del 2018, chiome ribelli e sbarazzine che danno un tocco di freschezza al look. Ma come riuscire a domarle e sistemarle nel modo giusto?

Capelli corti e ricci in stile afro Unsplash

3 condivisioni 0 commenti

I capelli corti e ricci, per le fortunate proprietarie rappresentano spesso croce e delizia, perché tenerli a bada con una piega perfetta è molto difficile.

Oggi il taglio corto, meglio se con i ricci, rappresenta il must have del 2018 in fatto di hairstyle. A testimonianza di ciò vi sono diverse celebrities che hanno deciso di osare, optando per un taglio più mascolino sì ma, al tempo stesso, molto più pratico e decisamente più sensuale.

Ma non è tutto, perché il successo di questo taglio di capelli è dovuto anche alla sua versatilità; infatti, un taglio di capelli corto e riccio si presta a mille acconciature, può essere più o meno voluminoso, con o senza frangia, dritto oppure asimmetrico.

Come asciugare e curare i capelli ricci

Hairstyle capelli ricci e molto cortiUnsplash

I capelli ricci sono bellissimi soprattutto nella loro versione corta, ma la cosa più difficile è domarli creando un finish perfetto.

La prima cosa da fare per riuscire a sistemare e asciugare un hairstyle mosso e ribelle, consiste nello scegliere lo shampoo più adatto alla vostra tipologia di capello.

Sì, perché ogni chioma ha determinate esigenze, di conseguenza è fondamentale individuare un buon prodotto; in caso di capelli secchi è importante usare degli shampoo nutrienti da abbinare a un balsamo idratante, mentre se avete una chioma più grassa è bene puntare su shampoo con estratti di piante e radici con effetto seboregolatore, come ad esempio l’ortica.

Per quanto riguarda l’asciugatura ogni tipologia di riccio necessita del metodo più giusto. Quindi, che siano afro, morbidi, fitti oppure semplicemente mossi, ogni chioma ha bisogno della sua asciugatura in modo da riuscire a realizzare la piega perfetta.

Un altro beauty tip da non dimenticare per splendidi capelli ricci e corti è di non usare la spazzola bensì le dita; di conseguenza, al momento dell’asciugatura sciogliete tutti i nodi con le mani. Successivamente, avvolgete i capelli nell’asciugamano, come fosse un turbante, per almeno 20 minuti in modo da far assorbire acqua e umidità.

Ora procedete con il phon, meglio se con diffusore, e asciugate la chioma a testa in giù in modo da avere un risultato più voluminoso. Questo metodo di asciugatura è perfetto in caso di capelli ricci stile afro.

Al contrario, se avete una chioma leggermente mossa è bene asciugarla sempre con il diffusore a testa bassa, ma vi consigliamo di attorcigliare le ciocche tra le dita durante la piega. Il risultato? Ricci morbidi e assolutamente definiti.

Un altro metodo per sistemare i capelli corti e ribelli è di lasciarli asciugare in modo naturale, con i bigodini oppure tenendoli legati in uno chignon ben tirato.

Le star che hanno scelto questo look

Keri Russell con un taglio molto corto e riccioGetty Images

Sono tante le star che hanno scelto di sfoggiare un hairstyle corto e riccio, da Solange Knowles inconfondibile e bellissima con i suoi ricci in stile afro, a Valeria Golino passando per Meg Ryan, fino all’attrice Sarah Jessica Parker e il suo stupendo bob corto e mosso. Celeberrimo, il taglio corto e riccio che Keri Russell ha sfoggiato - dopo aver lasciato di stucco il pubblico abituato alla sua lunga chioma - nella serie Felicity.

I tagli corti e ricci stanno bene a chi ha un viso lungo e spigoloso, perché vanno ad addolcire e ammorbidire i lineamenti; se avete un volto paffuto e tondo evitate un haircut molto corto, e puntate tutto su un hairstyle riccio e scalato che tende a sfinare i tratti.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.

SCOPRI GLI OUTFIT AUTUNNO/INVERNO