Stai leggendo: Tom Ellis forgia i muscoli in preparazione di una scena di nudo in Lucifer 4

Letto: {{progress}}

Tom Ellis forgia i muscoli in preparazione di una scena di nudo in Lucifer 4

Il Lucifer che tornerà con la quarta stagione sarà piuttosto diverso da quello che abbiamo conosciuto, e non solo perché ora è di casa su Netflix. Lo dimostrano le foto sui social dell'allenamento di Tom Ellis.

Tom Ellis Getty Images

5 condivisioni 0 commenti

Tom Ellis continua a stupire con la trasformazione fisica cui si sta sottoponendo per amore dell’arte.

La star di Lucifer, infatti, si è lanciato pienamente nella nobile missione di scolpire il suo fisico in occasione della quarta stagione dello show, salvato da Netflix in extremis dopo la notizia della cancellazione da parte di Fox. Ecco dunque che l’attore inglese sta forgiando muscoli e documentando, per la gioia dei social, tutto il mirabile processo.

3 mesi di allenamento. 2 ore al giorno. 6 giorni alla settimana. Una dieta su misura e più acqua di quanta abbia mai bevuto mi hanno fatto quasi raggiungere l’obiettivo.

Ellis ha dunque ringraziato il suo personal trainer, Paolo Mascitti, e commentato: “Non riesco a credere che adesso andare in palestra mi piaccia davvero. Ci siamo quasi #DiavoloInAllenamento”.

Ma come mai tutta questa improvvisa attenzione alla forma fisica? Dopotutto, già nelle passate stagioni avevamo visto Lucifer a torso nudo, e seppur non statuario come ora, Ellis non aveva un fisico di cui vergognarsi. Ebbene, il motivo sta nella scena di nudo di cui il divo sarà protagonista in uno dei futuri episodi (le cui riprese sono già iniziate), da lui stesso anticipata con uno scatto malizioso su Instagram.

Hmmm I wonder what go’s in here? #LuciferOnNetflix #bts 😈

A post shared by Tom Ellis (@officialtomellis) on

Accanto alla foto del modesty pouch (una sorta di perizoma che serve a coprire le pudenda degli attori), sormontato dall’emoticon del diavoletto viola, Tom Ellis ha scritto: ““Hmmm mi chiedo cosa vada lì dentro”. Anche prima di partecipare al Comic-Con Ellis aveva lasciato intendere durante un'intervista che, con lo show ormai approdato su Netflix, lo showrunner Joe Henderson era intenzionato a mettere molto più a nudo - anche letteralmente - il personaggio principale: “Ovviamente, ora i limiti entro cui possiamo lavorare sono cambiati”.

Credo che Joe Henderson sia stato irremovibile nella decisione di mostrare il mio didietro sullo schermo per tre stagioni, ed ora finalmente possiamo farlo.

La quarta stagione consterà di solo 10 episodi, il che renderà la narrazione molto più ricca… insomma, è meglio cominciare a prepararsi mentalmente ad un’altra maratona, anche se ancora non sappiamo esattamente quando arriverà in streaming.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.