Stai leggendo: Asia Argento fuori da X Factor? Negli USA avviate le indagini sulle molestie a Jimmy Bennett

Letto: {{progress}}

Asia Argento fuori da X Factor? Negli USA avviate le indagini sulle molestie a Jimmy Bennett

La produzione di X Factor e Sky Italia prendono le distanze da Asia Argento: l'attrice e regista rischia di essere cacciata dal programma. Intanto, le autorità americane hanno avviato le indagini sulle accuse di molestie sessuali mosse da Jimmy Bennett.

3 condivisioni 0 commenti

L'inquietante caso di molestie sessuali che coinvolge Asia Argento portato alla luce dal New York Times nelle ultime ore non poteva lasciare indifferente l'opinione pubblica, e non solo.

L'attrice e regista è stata accusata di aver aggredito sessualmente Jimmy Bennett, giovane attore all'epoca dei fatti solo 17enne, e di averlo in seguito risarcito con 380mila dollari per assicurarsi il suo silenzio. La bomba è esplosa minando pericolosamente la figura di Asia Argento, tra le prime accusatrici di Harvey Weinstein e simbolo del movimento #MeToo.

Per il momento, la Argento non ha rilasciato alcuna dichiarazione. Tuttavia, c'è chi ha voluto chiarire la propria posizione in merito. Sky Italia e la produzione di X Factor - programma televisivo in cui Asia Argento dovrebbe rivestire prossimamente il ruolo di giudice - hanno dichiarato senza mezzi termini che se le accuse del New York Times trovassero riscontro la loro collaborazione con l'artista finirebbe immediatamente.

Ecco cosa si legge su Facebook, dopo alcune precisazioni inerenti il fatto che Asia Argento non è stata scelta per X Factor in virtù delle sue vicissitudini personali e del suo impegno nel caso Weinstein, ma esclusivamente per le sue competenze:

Se quanto scrive oggi il New York Times fosse confermato, questa vicenda sarebbe del tutto incompatibile con i principi etici e i valori di Sky e dunque - in pieno accordo con FremantleMedia - non potremmo che prenderne atto e interrompere immediatamente la collaborazione con Asia Argento.

Asia ArgentoHDGetty Images
Asia Argento è davvero colpevole di molestie?

Frattanto, negli USA le autorità giudiziarie sembrano intenzionate a fare chiarezza. Secondo quanto riferito dal Time, la polizia di Los Angeles starebbe avviando le indagini sul caso Bennett. L'attore è stato chiamato a testimoniare dagli investigatori, ma per il momento si è trincerato nel suo silenzio.

Le forze di polizia losangeline hanno tenuto a precisare che non è mai stata sporta denuncia circa quanto accaduto nel 2013. Ricordiamo che Jimmy Bennett, a quel tempo poco più che un ragazzino, ha raccontato di essere stato circuito da Asia Argento nella sua stanza d'albergo - i due avevano lavorato insieme qualche anno prima nel film Ingannevole è il cuore più di ogni cosa - la quale gli avrebbe prima dato degli alcolici e poi praticato su di lui del sesso orale, cercando infine un rapporto completo.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.