Stai leggendo: Kim Cattrall di Sex and the City è stata bocciata a un provino perché ritenuta... poco sexy!

Letto: {{progress}}

Kim Cattrall di Sex and the City è stata bocciata a un provino perché ritenuta... poco sexy!

L’interprete di Samantha Jones nella serie cult di fine anni ’90 ha raccontato la sua paradossale esperienza su Twitter.

L'attrice Kim Cattrall Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Nello show TV Sex and the City, e anche nei successivi film che hanno visto come protagoniste i personaggi nati dalla penna di Candace Bushnell, Samantha Jones è sempre stata la più affascinante, sensuale e libertina delle quattro amiche di New York capitanate da Carrie Bradshaw.

Nonostante questo la splendida interprete di Samantha, Kim Cattrall, ha di recente ammesso su Twitter che in passato qualcuno non l’ha ritenuta abbastanza sexy per un ruolo:

Sono stata sostituita in un progetto televisivo da un importante capo di una rete perché ha detto che non avevo sex appeal.

La Cattrall, che il 21 agosto prossimo compierà 62 anni, ha confessato questa sua (alquanto paradossale!) esperienza per prendere parte all’iniziativa social #ShareYourRejections (condividi il tuo rifiuto) attraverso la quale molti personaggi noti (e non) hanno, per l’appunto, parlato dei “no” che hanno incassato durante la propria carriera.

Che ne pensate della "confessione" di Kim?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.