Stai leggendo: Asia Argento nel mirino: ha risarcito un giovane attore che l'accusa di molestie

Letto: {{progress}}

Asia Argento nel mirino: ha risarcito un giovane attore che l'accusa di molestie

Da simbolo del movimento #MeToo a bersaglio delle critiche: Asia Argento avrebbe rimborsato con 380mila dollari il giovane attore Jimmy Bennett, che l'accusa di averlo molestato quando lui aveva solo 17 anni.

24 condivisioni 0 commenti

A distanza di quasi un anno dallo scandalo legato ad Harvey Weinstein, Asia Argento - una delle prime accusatrici del noto produttore - si ritrova a rispondere di accuse molto pesanti.

L'attrice e regista nel 2013 avrebbe aggredito e molestato sessualmente Jimmy Bennett, giovane attore che le ha poi chiesto un rimborso per danni morali di 3,5 milioni di dollari. Cinque anni dopo, il New York Times riporta che la Argento avrebbe deciso lo scorso aprile di versare a Bennett un risarcimento di 380mila dollari.

Una recente immagine di Jimmy BennettHDGetty Images
Una recente immagine di Jimmy Bennett

Secondo la ricostruzione del New York Times, Asia Argento e Jimmy Bennett - attore che nel 2004, ancora bambino, ha recitato con lei nel film Ingannevole è il cuore più di ogni cosa - si sarebbero incontrati nella camera d'albergo di lei. In quell'occasione, l'attrice avrebbe somministrato al ragazzo degli alcolici per poi baciarlo e praticargli del sesso orale prima di cercare un rapporto completo con lui.

Per il momento, non c'è stata alcuna replica o dichiarazione da parte di Asia Argento.

Asia ArgentoHDGetty Images
Asia Argento sul red carpet

Reputata una delle icone del movimento #MeToo, Asia viene adesso accusata di aver portato avanti un copione pressoché simile a quello del suo aguzzino, Harvey Weinstein. Quali saranno gli sviluppi di questa faccenda? Come reagirà Asia Argento alla luce di queste rivelazioni?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.