Stai leggendo: Kerry Washington: da Scandal a una serie futuristica

Letto: {{progress}}

Kerry Washington: da Scandal a una serie futuristica

Addio Olivia Pope: la protagonista di Scandal sarà nel cast di una serie fantascientifica di Hulu, Old City Blues.

1 condivisione 0 commenti

Olivia Pope abbandona la Casa Bianca per traslocare in un mondo futuristico.

Kerry Washington sarà nel cast della serie drammatica Old City Blues, a cui farà anche da produttrice esecutiva. Lo show è uno sci-fi futuristico basato sull'omonima graphic novel di Giannis Milonogiannis. Il progetto, attualmente in fase di sviluppo, finirà su Hulu.

Riding into the weekend #FBF @mo_barcelona

A post shared by Kerry Washington (@kerrywashington) on

La storia è ambientata nell'anno 2048, in una terra governata da robot e criminali dotati di potenti tecnologie. In questo contesto, i membri della polizia speciale di New Athens sono chiamati a indagare quando il fondatore cyborg di una compagnia di tecnologia viene trovato morto. Secondo quanto scrive TV Line, il ruolo di Kerry Washington è ancora top secret.

Il progetto porta la firma di Gore Verbinski (già dietro la macchina da presa del franchise dei Pirati dei Caraibi) che sarà al timone del pilot, con Chris Black che fungerà da showrunner.

Kerry Washington: la vita dopo Scandal

Kerry ha detto addio a Scandal e Olivia Pope qualche mese fa, quando il political drama creato da Shonda Rhimes è giunto al termine con la settima stagione. Per il ruolo della crisis manager, l'attrice si è guadagnata un paio di nomination agli Emmy.

#ScandalFam Forever Friends. #InternationalFriendshipDay

A post shared by Kerry Washington (@kerrywashington) on

Per la star non si tratta del primo progetto su Hulu. Kerry sta sviluppando una miniserie insieme a Reese Witherspoon; si tratta dell'adattamento televisivo del romanzo bestseller Little Fires Everywhere, ordinato dal servizio streaming all'inizio dell'anno e prima ancora del finale di Scandal.

Kerry sta vivendo un periodo molto fortunato non solo dal punto di vista lavorativo. L'attrice ha infatti lanciato una serie di cosmetici per Neutrogena che portano il suo nome.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.