Stai leggendo: La bellezza irresistibile del Brasile: il viaggio dei sogni in Sud America

Letto: {{progress}}

La bellezza irresistibile del Brasile: il viaggio dei sogni in Sud America

Il Brasile è un paese colorato e magnifico, ricco di bellezze naturali, marine e architettoniche, è un paradiso di profumi, musica e saudade, è una meta difficile ma sempre allegra e solare, che amerete, ne siamo certe, da impazzire.

6 condivisioni 0 commenti

Il Brasile è una delle destinazioni più belle dell’America Latina e uno dei più amati del mondo. “Gigante” con una superficie di oltre 8.500.000 kmq, il paese è meravigliosamente multietnico e ricco di culture diverse ed interessanti, da quelle europee alle indigene.

Un spiaggia di Rio al tramontoHDPixabay
Una spiaggia di Rio de Janeiro al tramonto

Un viaggio in Brasile non è certamente una vacanza facile: la sua storia è molto travagliata, ha tante contraddizioni e alcuni aspetti, tra cui l’estrema povertà di una parte della popolazione, sono dolorosi da affrontare, ma le sue bellezze architettoniche e naturalistiche, le sue feste e tradizioni travolgenti, l’allegria e la dignità della sua gente e i sorrisi dei bambini che incontrerete in ogni angolo vi riempiranno il cuore di gioia e vi apriranno la mente.

Preparate la valigia e partiamo: ecco cosa sapere per organizzare un viaggio in Brasile.

Quando e come andare

Il Brasile è una meta perfetta ogni mese dell’anno, anche perché il suo clima, che comunque varia da regione a regione, è sommariamente piacevole, ma, in generale, il periodo migliore è l’inverno australe, ossia tra giugno e agosto, quando le temperature sono più miti e c’è meno pioggia. Dai maggiori aeroporti italiani, ci sono numerosi voli per il paese, che raggiungono le città più importanti, tra cui la capitale Brasilia, Rio de Janeiro, San Paolo, etc. Alitalia, ad esempio, ha voli diretti da Roma a Rio de Janeiro della durata di 12 ore.

#RioDeJaneiro.. #MiramarHotelByWindsor..

A post shared by Gaby Castellani 💝 (@gabycastellani) on

Anche la TAP, che fa con scalo in Portogallo, offre ottime connessioni con l’altra sponda dell’Oceano Atlantico. Il costo dei voli va da 600 a 1200 euro, in base al periodo e alla compagnia. Gli hotel brasiliani, anche 4 o 5 stelle, sono relativamente economici per noi europei: pensate che il Miramar Hotel by Windsor di Rio de Janeiro, un lussuoso 5 stelle, potrebbe costarvi intorno ai 120 euro a notte, mentre lo sfarzoso Melià Paulista, sempre 5 stelle, di San Paolo, addirittura meno di 90 euro a stanza.

Per farvi un'idea dei costi e delle infinite possibilità che il Brasile offre, cliccate qui.

Rio de Janeiro

Rio è la città più famosa e strabiliante del Brasile e la sua bellezza è difficile anche solo da descrivere. La prima cosa che vedrete a Rio sarà sicuramente il meravigliosamente imponente Cristo Redentore dalla cima del monte Corcovado, da dove godrete della vista migliore della città (a circa 700 m di altezza)!

Il Cristo Redentore di RioHDPixabay
Vista spettacolare del Cristo Redentore sulla cime del Corcovado

Il centro storico di Rio de Janeiro è incantevole (non perdetevi il quartiere di Cinelandia e Praça Floriano) e i suoi mercati caratteristici e allegri, ma siamo sicuri che le spiagge saranno ciò che amerete di più: Copacabana e Ipanema sono tra le più iconiche del mondo e solo passeggiare sulla sabbia in questi luoghi sarà indescrivibilmente romantico!

La spiaggia di IpanemaHDPixabay
La spiaggia di Ipanema, cantata anche da Vinícius de Moraes e Antônio Carlos Jobim nella meravigliosa canzone bossa nova La Garota di Ipanema, al tramonto

Stupendo è poi il Pan di Zucchero, un morro, ossia una collina ricoperta da giungla tropicale, dalla celebre e particolare forma di cono. In più, Rio è la città del Carnevale e della Samba! La Cidade do Samba è aperto tutto l’anno e vi regalerà un’esperienza unica al mondo! 

Cascate di Iguazú

Le cascate di Iguazú sono una delle attrazioni naturalistiche più belle e rinomate del pianeta, tanto da essere considerate una delle sette meraviglie del mondo naturale. Formate dal fiume Iguazú al confine tra la provincia argentina di Misiones e lo stato brasiliano del Paraná, sono un complesso di 275 cascate, con altezze e scenari mozzafiato.

Le possenti cascate di IguazùHDPixabay

La Gola del Diavolo, che segna il confine tra i due paesi, ad esempio, è profonda 150 m e lunga 700 m. Queste possenti e stupende cascate, sfondo di numerosi film (Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, Black Panther, etc.), fanno parte del Parco Nazionale di Iguazú e sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO nel 1984-1986. La leggenda vuole che esse siano nate per la furente gelosia di un dio, il quale, non ricambiato dalla bella Naipú, pur di evitare che ella fuggisse con il suo amore Caroba a bordo di una canoa, distrusse il fiume su cui stavano viaggiando e originò le cascate. I due amanti morirono. Lei si trasformò in roccia, lui in albero, ma, ancora oggi, tra lo scrosciare violento dell’acqua, i due continuano a guardarsi e ad amarsi.

Scorcio delle cascate di IguazùHDPixabay

Lo Stato di Bahia

Tra i tanti stati brasiliani, quello di Bahia è uno dei più interessanti e suggestivi del paese. Salvador de Bahia, la capitale, è una perla con un centro storico Patrimonio dell’Umanità, oltre 50 km di spiagge meravigliose e tante attrazioni naturalistiche che la abbracciano.

Vista di Salvador de BahiaHDPixabay
Suggestivo scorcio del centro storico di Salvador de Bahia

Il suo cuore è il Pelourinho, il centro storico più grande dell’America Latina, ricco di scorci magnifici e colorati, chiese barocche, palazzi eleganti e piazze incantevoli, mercati affollati e profumati, giganteschi e panoramici ascensori che vi permetteranno di muovervi tra la parte alta della città e quella bassa, e tanto, tanto altro ancora! Lungo le coste di Bahia, vi aspettano, invece, numerose località turistiche, tra cui Praia do Forte, Ilhéus, Arraial d’Ajuda, Porto Seguro, che, secondo molti, custodiscono le migliori spiagge del Brasile, immerse nella natura e bagnate da acque cristalline.

"O acaso vai me proteger Enquanto eu andar distraído... 🎶🌴 . 🔁 ֹ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ ☑ 📸 @lucy_portugal_ |📍 Tamandaré - PE ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ ☑ Seleção: @marciomendex | Use #Brazil_Repost em suas fotos e apareça aqui também! ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ 🔖 #jericoacoara #portoseguro #trancoso #maragogi #passeio #praia #fervedouro #jalapão #goprohero #Nordeste #Alagoas #Maceió #fernandodenoronha #Salvador #genipabu #Fortaleza #morrodesãopaulo #chapadadiamantina #Paraíba #JoãoPessoa #canoaquebrada #Recife #jampa #Teresina #tamandaré #Natal #Sergipe #Aracaju ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ Compartilhe o seu Brasil com a gente!! 🔁 @Brazil_Repost ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖

A post shared by Brazil Repost 🔄 Viagem 🌎 (@brazil_repost) on

Nello stato di Bahia, inoltre, ci sono 7 parchi nazionali, tra cui quello fiabesco e marino di Abrolhos, e 3 parchi statali. Noi vi consigliamo di visitare assolutamente lo spettacolare Parco nazionale della Chapada Diamantina, che, con i suoi canyon, le sue cascate, le sue grotte e la sua foresta, vi trasporterà in un mondo incredibile, tanto selvaggio quanto magico.

San Paolo

San Paolo è una città caotica, multietnica, folkloristica, futurista, magica e incantevole. La sua arteria principale è l’Avenida Paulista, ricca di ristoranti, palazzi, costruzioni ultramoderne, negozi, caffè e musei.

Il centro storico di San Paolo si dirama a partire da Praça da Sé, dominata dalla raffinata, grande e neogotica cattedrale del 1591, e si perde nella miriade di caratteristiche stradine che la circondano, piene di negozietti, locali, botteghe artigiane, bistro e bancarelle.

Per assaporare le bontà gastronomiche della città e “respirare” i suoi straordinari profumi, vi consigliamo di fare una tappa nel bel Mercado Municipal, rumoroso, allegro, affollato e straordinario.

Mercado en San Paulo, BR. #photography #sanpaulo #brasil #colors

A post shared by Juan Manuel (@jmscassi) on

Strano ma vero, a San Paolo, c’è una delle comunità giapponesi più popolose del mondo: nella zona di Libertade, nota anche come Japan Town, non perdetevi la straniante ed evocativa fusione tra cultura occidentale e quella asiatica.

Le bellezze del Brasile sono tante, tante di più e speriamo che un giorno possiate scoprirle tutte. Per ora ci fermiamo qui, ma vi promettiamo nuovi approfondimenti dopo l'estate. Prima di lasciarci, però, rispondete al nostro sondaggio: quale di queste 4 mete preferite?

Vota anche tu!

Quale destinazione brasiliana preferite

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.