Stai leggendo: A Madrid iniziano i corsi universitari per diventare influencer

Letto: {{progress}}

A Madrid iniziano i corsi universitari per diventare influencer

La Universidad Autónoma de Madrid il prossimo autunno inaugura il corso che illustra come si fa ad essere influencer sui social.

Chiara Ferragni Getty Images

3 condivisioni 0 commenti

Un primato curioso quello della Universidad Autónoma de Madrid, che a partire dal prossimo anno accademico, inaugurerà un corso per per diventare influencer a livello professionale.

Il corso, che si chiama Intelligence influencers: Fashion & Beauty, comprende materie di economia, diritto commerciale, comunicazione e psicologia, ed è diretto a chiunque voglia studiare un metodo per dedicarsi a questa professione in continua crescita, che in Spagna registra un fatturato di 14 milioni di euro (un miliardo nel mondo). Per cinque mesi ed un totale di 500 ore, gli studenti studieranno argomenti quali Moda, stile e tendenze, Creazione di un marchio personale in rete, Psicologia della moda o Comunicazione per influencers.

What are you wearing tonight? Something easy and casual ahahahah

A post shared by Chiara Ferragni (@chiaraferragni) on

I professori illustreranno anche “il lato oscuro” della professione, spingendo gli alunni ad interrogarsi se davvero tutto è piacevole e scintillante come sembra nelle foto pubblicate sui social, soprattutto Instagram, e spiegheranno le conseguenze psicologiche del vivere un vita sotto gli occhi del pubblico, indicando anche come gestire lo stress e la pressione nati dalla necessità di creare contenuti originali ogni giorno. “Gli studenti impareranno a sviluppare una personalità forte di rispetto alla pressione, e a saper affrontare il fallimento e le frequenti critiche dei trolls e degli haters”, spiega il quotidiano spagnolo El Paìs.

Enjoy!😉 #gvlifestyle

A post shared by Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi) on

Il corso è tenuto dalla Facoltà di Psicologia e la Scuola di Intelligenza Economica della UAM, con la collaborazione della Ibiza Fashion Week, ed offrirà anche seminari sullo stile ed immagine personale, fotografia, video e redazione di contenuti. Ma ci saranno lezioni anche sul mercato della moda in cui si analizzeranno i comportamenti dei consumatori, le politiche sui prodotti ed i brand, e gli studenti dovranno elaborare strategie di marketing. Ancora, parte del programma si dedicherà allo studio dei profili legali e finanziari.

Tra i docenti, ci sarà anche la designer Ágatha Ruiz de la Prada, che ogni settimana impartirà una masterclass con professionisti del settore. L’inaugurazione del corso è fissata per il 19 ottobre, quando tutti i docenti offriranno una prima lezione introduttiva. Nonostante sia richiesta la presenza per ottenere il titolo ufficiale, è possibile anche seguire il corso online… ci volete provare?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.