Stai leggendo: Tom Hardy, l'eroe: l'attore corre in aiuto di una donna in difficoltà

Letto: {{progress}}

Tom Hardy, l'eroe: l'attore corre in aiuto di una donna in difficoltà

Tom Hardy stava passeggiando per il suo quartiere con una giornalista, quando ha visto una donna ferita per strada ed è corso ad aiutarla.

L'attore Tom Hardy Getty Images

5 condivisioni 0 commenti

Tom Hardy, l'affascinante star di Hollywood che, a tempo perso, salva persone e animali in difficoltà, quando non è impegnato a rincorrere ladri in fuga.

Ebbene sì, il divo di Mad Max: Fury Road ancora una volta è corso in aiuto qualcuno in difficoltà. Un anno fa aveva aiutato la polizia rincorrendo e catturando uno dei due teenager che avevano rubato una moto e, dopo la collisione con un’auto a Richmond, stavano fuggendo; stavolta si è prodigato per una donna che ha visto in difficoltà per strada.

A post shared by Tom Hardy (@tomhardy) on

Mentre stava facendo da cicerone per un’intervistatrice nella zona sud-ovest di Londra, dove è cresciuto, quando si sono imbattuti in una donna che stava sanguinando, dopo essere inciampata mentre portava a spasso il cane. “La conosco”, ha detto Hardy, e le si è avvicinato per aiutarla: era la mamma di un suo amico d’infanzia.

Hardy si è preoccupato di starle accanto finché non è stata portata via dall’ambulanza, ed ha consolato l’amico accorso sulla scena. Poi l’attore ha commentato ironicamente alla giornalista che era con lui:

Benvenuta nel mio quartiere. Te l’avevo detto che succede sempre qualcosa dietro le tende di Laura Ashley.

Greg. R8 Audi 🌈🌠😇😇😇😇😇😇😇😇😇

A post shared by Tom Hardy (@tomhardy) on

Forse complice anche quest’avventura insperata, la giornalista Miranda Collinge ha finito per scrivere un pezzo bellissimo per Esquire UK, nel quale Hardy ha confermato la sua amicizia “privata” con il Principe Harry, ha rivelato quali sono i suoi piani per il futuro, raccontando qualcosa anche dei progetti che arriveranno presto al cinema (Venom prima e Fonzo -il biopic su Al Capone - più in là) ed ha ribadito la ferrea volontà di tenere i figli lontani dall’attenzione dei media - tanto che non si conosce né il sesso né il nome del suo secondogenito, avuto dalla moglie Charlotte Riley. Il tutto corredato da bellissime foto scattate dall’amico Greg Williams.

Cosa pensate di questo lato eroico ed altruista del bel divo inglese?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.