Stai leggendo: Maisie Williams: 'Ho pianto mentre giravo le scene finali di Il trono di spade'

Letto: {{progress}}

Maisie Williams: 'Ho pianto mentre giravo le scene finali di Il trono di spade'

Al momento di dire addio al set, l'attrice che ha interpretato la guerriera Arya Stark per tanti anni è stata sopraffatta dall'emozione.

Maisie Williams Getty Images

4 condivisioni 0 commenti

Maisie Williams ha raccontato come sono stati i suoi ultimi momenti sul set della stagione conclusiva di Game of Thrones durante un’intervista rilasciata a BBC Radio One mercoledì 8 agosto. Un indizio? C’erano di mezzo tanti fazzoletti.

L’attrice 21enne è letteralmente cresciuta sul set di Game of Thrones: aveva infatti 12 anni quando fece il provino per il ruolo che le avrebbe cambiato la vita, e pensare che stava per perderlo per via di una gita della scuola programmata nello stesso giorno, ad una fattoria di maiali!

day 1 🐸 #tb

A post shared by Maisie Williams (@maisie_williams) on

È comprensibile dunque che quando si è trovata a girare le ultime scene nei panni della sua tostissima guerriera Arya Stark, circondata da cast e troupe con cui ha lavorato per oltre nove anni, sia stata sopraffatta dall’emozione. L’attrice ha infatti detto: “È commovente ma anche emozionante, perché ci sono un sacco di altri progetti in corso”.

Ma sì, ho pianto un sacco - tirate fuori i fazzoletti - ho ceduto ed ho cercato di fare un discorso - è stato così imbarazzante.

Ed ha aggiunto: “Sono tornata nel mio trailer ed ho pensato ‘Non riesco nemmeno a ricordare cosa ho appena detto, probabilmente ho parlato a vanvera per oltre mezz’ora”.

L’attrice si trovava negli studios della BBC per promuovere il suo ultimo progetto: l’app Daisie, che ha sviluppato insieme a Dom Santry. Si tratta di un’app pensata per qualsiasi mente creativa, che siano filmmakers, cantanti, autor, chef, imprenditori: “Stiamo costruendo una comunità che cresce grazie alla collaborazione, un posto dove le idee creative possono essere esplorate, sviluppate e comprese in tutta sicurezza; per persone di tutte le età, le provenienze, le nazionalità”, leggiamo sul sito ufficiale.

Nel futuro di Maisie, poi, ci sono già due progetti al cinema: il primo è la commedia Departures con Nina Dobrev e Tyler Hoechlin, che ha già finito di girare e dovrebbe uscire la prossima primavera; l’altro invece è New Mutants, in cui interpreterà Rahne Sinclair / Wolfsbane, e la cui uscita è attesa per l’estate 2019. L’ultima stagione di Game Of Thrones, invece, dovrebbe arrivare sugli schermi nella prima metà del prossimo anno.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.