Stai leggendo: Sinead O'Connor parla dei disturbi mentali in una nuova canzone

Letto: {{progress}}

Sinead O'Connor parla dei disturbi mentali in una nuova canzone

La cantante Sinead O'Connor è tornata con una nuova canzone dal tema autobiografico, che richiama i problemi psicologici di cui è affetta la cantante.

Sinead O'Connor in primo piano Getty Images

12 condivisioni 0 commenti

Sinead O'Connor ha pubblicato una nuova canzone con uno pseudonimo, quello di Magda Davitt. Si tratta di un brano tormentato e autobiografico, in cui la cantante parla di se stessa e delle lotte sostenute per combattere contro le sue patologie mentali.

Ecco il punto che tratta il delicato problema della salute mentale.

Questo è il posto dove posso essere io / Qui è dove non riesci a farmi / Questo è il posto dove non riesci a crearmi.

 Sinead O'Connor in primo pianoHDGetty Images
Sinead O'Connor e la sua nuova canzone

Magda Davitt, ovvero Sinead O’Connor, ha dichiarato al quotidiano The Irish Sun di aver collaborato con il musicista e compositore David Holmes e che i fan avrebbero dovuto aspettare fino al prossimo anno per il suo album, dal titolo No Mud No Lotus.

L’album non dovrebbe uscire prima dell’ottobre 2019.

David ha scritto la musica. Io ho scritto i testi e la melodia. Questa è solo una prima demo per i fan perché non hanno mai sentito una demo. Ho pensato che sarebbe stato bello condividerlo. In futuro scriverò da sola e con tante persone diverse.

Sinead O’Connor ha conosciuto David Holmes grazie all’amicizia con la cantautrice Shane McGowan.

David è adorabile, è la persona più gentile che abbia mai conosciuto.

Sinead O’Connor ha rivelato di aver cambiato il proprio nome per essere "libera dalla maledizione dei suoi genitori".

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.