Stai leggendo: Rebecca Ferguson sarà la villain del sequel di Shining

Letto: {{progress}}

Rebecca Ferguson sarà la villain del sequel di Shining

La star di Mission: Impossible e The Greatest Showman reciterà al fianco di Ewan McGregor nel sequel di Shining ed insieme a Chris Hemsworth nello spin-off di Men In Black.

Rebecca Ferguson Getty images

0 condivisioni 0 commenti

Rebecca Ferguson è uno degli astri sempre più in ascesa ad Hollywood, e con i suoi prossimi ruoli la bellissima attrice di origini svedesi non farà altro che cementare la sua posizione. Dopo il recente successo di Mission: Impossible Fallout, infatti, la vedremo nello spin-off di Men in Black e nel sequel di Shining.

Quanto al primo ruolo, si sa ancora poco, ma l’attrice lavorerà al fianco di Chris Hemsworth, Tessa Thompson, Liam Neeson, Emma Thompson, Rafe Spall e Kumail Nanjani.

Della parte in Doctor Sleep, invece sappiamo qualcosa di più: si tratta dell’adattamento cinematografico del libro di Stephen King che fa da sequel al celeberrimo Shining, e sarà diretto da Mike Flanagan. La Ferguson avrà il ruolo di Rose Cilindro (Rose the Hat), leader di una setta che si nutre della luccicanza, estraendola ai bambini che hanno questo dono, e causandone la morte. Flanagan ha riscritto la sceneggiatura dell’adattamento inizialmente realizzata da Akiva Goldman, e stando a quanto rivelato da Ewan McGregor, il film sarà molto fedele al libro.

Doctor Sleep racconta infatti della vita di Danny Torrance dopo i terribili eventi accaduti all’Overlook Hotel, e ce lo mostra quarantenne, perseguitato dagli stessi demoni che avevano colpito il padre: scoppi d’ira ed alcolismo. McGregor sarà il protagonista e durante una recente intervista con Stephen Colbert ha rivelato: “È molto fedele al libro. Se avete letto il romanzo conoscete già la storia”. L’attore scozzese ha dunque confermato che Danny ha ancora i famosi poteri psichici di quando era piccolo.

Ottimi ingaggi per la talentuosa Rebecca Ferguson, non trovate?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.