Stai leggendo: Le 10 spiagge più belle della Toscana e come raggiungerle!

Letto: {{progress}}

Le 10 spiagge più belle della Toscana e come raggiungerle!

La Toscana regala ai suoi visitatori spiagge selvagge e incontaminate dove rilassarsi al sole o passeggiare alla scoperta della fauna che le abitata e della ricca vegetazione che le costeggia. Scoprite subito come raggiungerle!

153 condivisioni 0 commenti

Lungo la costa della Toscana vi sono spiagge caratterizzate da una natura incontaminate e selvaggia che regala ai suoi visitatori paesaggi unici e indimenticabili come la lunga distesa verde della Maremma, la suggestiva laguna di Orbetello o il Lago di Burano.

La perfetta conservazione del patrimonio naturale e delle coste toscane è stata, infatti, riconosciuta e premiata da Legambiente, anche, nell'ultima ricerca annuale sul mare più bello del 2018.

Il litorale toscano presenta spiagge di tutti i tipi, capaci di rispondere a qualunque desiderio. Se amate il relax su spiagge sabbiose dotate di confortevoli stabilimenti balneari potete rilassarvi a Capalbio con tutta la famiglia, se preferite quiete e natura selvaggia le spiagge della Feniglia o della Maremma sono perfette per giornate all'insegna di sabbia, mare e rigogliosa natura. In Toscana è, inoltre, possibile trovare spiagge rocciose dove praticare snorkeling o altri sport acquatici per scoprire fondali marini pullulanti di vita.

Scoprite, quindi, le 10 spiagge più belle della Toscana e come raggiungerle!

  1. Spiaggia di Castiglione della Pescaia
  2. Cala del Gesso
  3. Cala Violina
  4. Cala Bagno delle Donne
  5. Spiaggia di Collelungo
  6. Spiaggia della Feniglia
  7. Cala di Forno
  8. Spiaggia della Giannella
  9. Spiaggia di Capalbio
  10. Spiaggia di Giglio Campese, Isola del Giglio

1 - Spiaggia di Castiglione della Pescaia, incontaminata ed ecosostenibile

La spiaggia di Castiglione delle Pescaia vanta il mare più bello d'Italia, infatti, è stata premiata da Legambiente con 5 vele, ovvero il massimo punteggio ottenibile ed è stata inserita nella Guida Blu “Il mare più bello 2018”. Questo eccellente risultato è il frutto di un costante sforzo volto a tutelare e valorizzare l'ecosistema costiero e l'habitat dunale.

Il litorale di Castiglione può essere suddiviso in Spiaggia di Ponente che dal porto raggiunge Punta Ala ed è sempre molto frequentata, e spiaggia di Levante, che si trova a Sud del centro abitato e in genere è meno affollata e, quindi, perfetta per chi ama rilassarsi al sole in un ambiente tranquillo.

La spiaggia di Castiglione è sabbiosa e presenta dei fondali bassi, ideali anche per bambini.

  • Come raggiungere la spiaggia di Castiglione della Pescaia: direttamente davanti all'omonimo paese.
Spiaggia di Castiglione della PescaiaHDiStockphoto
Un suggestivo panorama dalla spiaggia di Castiglione della Pescaia.

2 - Cala del Gesso, un gioiello nascosto

La Cala di Gesso è una piccola e suggestiva spiaggia sulla costa dell'Argentario raggiungibile scendendo da una ripida scalinata da cui godere di panorami mozzafiato sul mare e sull'isola di fronte.

Il litorale di questa cala è caratterizzato da piccoli ciottoli levigati e sull'estremità della costa a destra si possono ammirare i resti di una torre spagnola del XVI secolo. Il mare davanti alla cala è trasparente e cristallino, perfetto per dedicarsi allo snorkeling.

La Cala del Gesso è totalmente libera e non sono presenti stabilimenti balneari o bar è, quindi, consigliabile portarsi bibite fresche e frutta da assaporare tra un bagno e l'altro.

  • Come raggiungere la Cala del Gesso: percorrere la strada panoramica da Porto Santo Stefano fino al km 5.9 dopo Cala Moresca, poi prendere via dei Pionieri. Al termine della discesa attraversare un passaggio pedonale e proseguire fino alla scalinata che conduce in spiaggia.
Cala del GessoHDiStockphoto
I ciottoli levigati della Cala del Gesso.

3 - Cala Violina, sabbia e fondali bassi

Cala Violina si trova tra Follonica e Punta Ala, all'interno della Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino, un'area di vaste dimensioni caratterizzata da una lussureggiante vegetazione mediterranea, per raggiungere la spiagga si deve, infatti, camminare per circa 1,5 km in una bella pineta.

Questa cala di sabbia bianca si estende tra due suggestivi promontori e offre un mare limpido e basso adatto a tutta la famiglia.

È consigliabile raggiungere Cala Violino nelle prime ore della mattina, in quanto il posteggio è a numero chiuso.

  • Come raggiungere la Cala Violina: da Pian d'Alma percorre strada provinciale 158, seguire le indicazioni e giungere al parcheggio che si trova a circa 1 km dall'inizio della strada sterrata.
 Cala ViolinaHDiStockphoto
La bellezza disarmante della Cala Violina.

4 - Cala Bagno delle Donne, fantastici panorami e rocce

Cala Bagno delle Donne si trova ai piedi della rocca fortificata di Talamone una frazione del comune di Orbetello, una piccola cittadina sita nel Parco della Maremma.

Per accedere a questa cala bisogna scendere da una scaletta piuttosto ripida, non adatta a bambini piccoli o persone anziane, la fatica però viene ampiamente ripagata dalla surreale bellezza di questa spiaggia protetta da un promontorio roccioso.

Presso questa cala vi è un attrezzato stabilimento balneare che rappresenta una meta perfetta per gli amanti del comfort ma anche degli sport acquatici, in quanto i fondali in questa zona sono limpidi e profondi.

  • Come raggiungere la Cala Bagno delle Donne: percorre una stradina sterrata che parte direttamente dalla rocca di Talamone e poi proseguire lungo la ripida scalinata.
Cala Bagno delle DonneHDiStockphoto
Il litorale roccioso nei pressi di Cala Bagno delle Donne.

5 - Spiaggia di Collelungo, la Maremma più vera

Una delle più belle spiagge della Maremma è sicuramente la spiaggia di Collelungo che  si trova all'estremità meridionale del comune di Grosseto su un piccolo promontorio.

Questo litorale sovrastato dalla Torre di Collelungo è caratterizzato da un'ampia spiaggia di sabbia e da dune ricche di vegetazione e non è mai particolarmente affollato. Da questa spiaggia si diramano, una serie di sentieri perfetti se siete amanti del trekking e della tranquillità.

  • Come raggiungere la spiaggia di Collelungo: partendo dal Centro Visite del Parco della Maremma, prendere il percorso “A2 Le Torri” oppure dalla spiaggia di Marina di Alberese camminare verso sud per qualche chilometro.
Spiaggia di CollelungoHDiStockphoto
Le dune della spiaggia di Collelungo.

6 - Spiaggia della Feniglia, perfetta per le famiglie

La spiaggia della Feniglia si trova all'interno della Riserva Naturale Statale delle Dune di Feniglia, un'area che separa il mare dalla laguna di Orbetello e rappresenta il luogo ideale per cercare un pò di fresco durante le giornate più calde.

La spiaggia della Feniglia è circondata da piante della macchia mediterranea ed è bellissima e incontaminata, offre un litorale sabbioso e un mare limpido piuttosto basso, perfetto e sicuro anche per i bambini più piccoli.

  • Come raggiungere la spiaggia della Feniglia: partendo da Orbetello in auto lasciandola in uno dei parcheggi predisposti o a piedi o in bici percorrendo il sentiero della Riserva Naturale della Feniglia e scegliendo l'accesso al mare che preferite.

Spiaggia della FenigliaHDiStockphoto
Spiaggia della Feniglia, bellissima e ancora incontaminata.

7 - Cala di Forno, il cuore della Maremma

La spiaggia di Cala di Forno  si trova nel cuore del Parco Naturale delle Maremma ed è raggiungibile dopo una camminata di due ore circa.

La fatica, però, svanisce non appena si raggiunge questo litorale unico e selvaggio. Non è raro, infatti, veder passeggiare lungo la spiaggia daini o volpi o alzare gli occhi al cielo e vedere volteggiare il maestoso falco pellegrino.

La spiaggia di Cala Forno presenta, comunque, un'area attrezzata dove ripararsi dal sole e assaggiare piatti tipici della maremma.

  • Come raggiungere la Cala di Forno: dal centro visite del Parco della Maremma è possibile prendere una navetta fino alla Torre di Collelungo, poi bisogna camminare nella natura.
Cala di FornoHDiStockphoto
Il mare cristallino della Cala di Forno.

8 - Spiaggia della Giannella, suggestiva e unica

La  Giannella,  una delle più belle spiagge della Toscana, si trova vicino a Porto Stefano nell'Argentario.

Lungo il suo litorale sabbioso, definito tombolo per la sua forma particolare, ci sono vari stabilimenti balneari, punti di ristoro e locali ma, anche, ampie zone di spiaggia libera.

Questa spiaggia è meta di famiglie, grazie ai suoi fondali bassi, e di appassionati di sport velici.

  • Come raggiungere la spiaggia della Giannella: percorrendo la SS1 seguire le indicazioni per Porto Santo Stefano.

Spiaggia della GiannellaHDiStockphoto
Una conchiglia sul litorale sabbioso della Giannella.

9 - Capalbio, selvaggia e chic

La spiaggia di Capalbio è una lunghissima distesa di sabbia, oltre 12 km, che inizia dal Promontorio di Ansedonia, termina al confine con il Lazio e fa parte della Riserva di Burano, uno spazio incontaminato di rara bellezza.

La metà della lunga spiaggia di Capalbio è libera e caratterizzata da ampie dune ricoperte di vegetazione mediterranea mentre un'altra parte è dotata di stabilimenti balneari confortevoli e chic dove respirare l'atmosfera glamour che contraddistingue questa zona, meta prediletta per le vacanze da molti intellettuali, scrittori e politici.

  • Come raggiungere la spiaggia di Capalbio: in auto, lungo tutto il litorale vi sono molti parcheggi.
Spiaggia di CapalbioHDiStockphoto
Una veduta aerea della spiaggia di Capalbio.

10 - Spiaggia di Giglio Campese, tramonti mozzafiato e vita notturna

La spiaggia di Giglio Campese, si trova nella parte nord occidentale dell'Isola del Giglio e regala ai suoi bagnanti una piccola distesa di sabbia dorata da cui godere di un tramonto spettacolare.

Questa spiaggia è attrezzata ed è costeggiata da diversi locali dove si snoda una vivace movida serale.

  • Come raggiungere la spiaggia di Giglio Campese: da Giglio Porto, tramite strada carrabile per 8km circa o tramite bus pubblici.
Spiaggia di Giglio CampeseHDiStockphoto
Tramonto mozzafiato dalla spiaggia di Giglio Campese.

Vota anche tu!

Che tipo di spiaggia prediligi?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.