Stai leggendo: La terza stagione di Stranger Things non arriverà prima dell'estate 2019

Letto: {{progress}}

La terza stagione di Stranger Things non arriverà prima dell'estate 2019

Ci vorrà un po' prima di tornare ad Hawkins in Indiana con i piccoli grandi eroi di Stranger Things, ma ne varrà la pena, parola di Netflix.

1 condivisione 0 commenti

Chi sperava di tornare ad esplorare il Sottosopra di Stranger Things questo Halloween per la terza volta dovrà attendere: la prossima stagione della serie Netflix non arriverà prima dell’estate 2019.

La notizia è stata comunicata durante i panel della convention della Television Critic Association da Cindy Holland, la vice presidente dei contenuti originali di Netflix, che ha spiegato: “È uno show fatto a mano. Sapete, i Duffer Brothers e Shawn Levy [rispettivamente, i creatori ed il regista] hanno lavorato duramente e capiscono che la posta in gioco è altissima”.

Vogliono offrire qualcosa sempre migliore e più grande della volta precedente. E quindi si vogliono concedere tutto il tempo necessario per riuscirci.

Dad Steve: You're doing great sweetie Dustin: *growls*

A post shared by Stranger Things (@strangerthingstv) on

Cindy Holland ha proseguito: “Credo che sarà una stagione fantastica, per cui varrà la pena aspettare”. Anche un video promozionale diffuso la settimana scorsa (quello che potete vedere in cima all’articolo) sembra confermare l’uscita tra un anno: la clip consiste infatti nella pubblicità per un nuovo centro commerciale ad Hawkins, Indiana, nel quale lavora nientemeno che “Dad” Steve Harrington (Joe Keery), e che aprirà i battenti “la prossima estate”. Sarà dura aspettare così a lungo!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.